La droga sequestrata dai carabinieri
La droga sequestrata dai carabinieri
Calolziocorte (Lecco), 14 ottobre 2019 – Droga al parco Adda, per questo i carabinieri di Calolziocorte sabato pomeriggio hanno arrestato un 23enne albanese che abita in paese. Lo hanno sorpreso mentre vendeva tre dosi di cocaina a un 40enne di Galbiate. Addosso i militati gli hanno trovato altri 5 grammi sempre di cocaina divisa in altrettanti dosi e 150 euro in contanti, il probabile “incasso” del pomeriggio di lavoro. A casa sua è saltata fuori ancora della polvere bianca: 20 grammi di droga sempre confezionata in altrettante dosi termosaldate, più 2mila euro cash. Dopo il week end nella camera di sicurezza della caserma del comando provinciale, questa mattina è stato trasferito in tribunale a Lecco per essere processato per direttissima. Il giudice lo ha condannayto a 1 anni e 2 mesi di carcere e all'espulsione dall'Italia. A inizio mese stessa sorte era toccata a un 34anne del Gambia che spacciava anche lui al Parco Adda di Calolziocorte.