Quotidiano Nazionale logo
26 gen 2022

Covid, calano ricoveri e pazienti gravi all'ospedale di Lecco

E' la prima volta che si abbassa la pressione ospedaliera da quando è arrivata la quarta ondata

La giovane ha partorito all'ospedale Manzoni
L'ospedale Manzoni di Lecco

Lecco, 26 gennaio 2022 – La marea della pandemia tra le corsie dell'ospedale di Lecco si sta abbassando. E' la prima volta da quando è montata l'ennesima ondata di Covid. All'Alessandro Manzoni di Lecco attualmente sono ricoverati 119 pazienti positivi, di cui 6 gravi in Terapia intensiva, la maggior parte dei quali non vaccinati o che non hanno completato il ciclo di immunizzazione e 6 sottoposti a ventilazione assistita con c-pap. Solo venerdì i pazienti Covid-positivi in ospedale a Lecco erano 137, di cui 10 in Rianimazione.

All'ospedale di Merate, dove settimana scorsa è stato aperto è stato scoperto un cluster nel reparto di Medicina, i pazienti con Covid sono saliti da 13 a 14: sono i 13 di settimana scorsa più un bambino operato di appendicite ricoverato in Pediatria risultato positivo insieme alla mamma che lo assiste. Sono entrambi asintomatici e stanno bene, ma attualmente rimangono in isolamento stretto nella stanza del piccolo paziente. Al San Leopoldo Mandic non risultano inoltre malati di Covid ricoverati in Rianimazione né sottoposti a c-pap.

A Lecco risultano quindi ricoverati 18 pazienti positivi in meno, tra cui 4 gravi in meno. A Merate invece 1 in più. Complessivamente i malati di Covid ricoverati negli ospedali lecchesi sono quindi 17 in meno, che significano l'11% in meno in cinque giorni. 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?