Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
31 lug 2022
31 lug 2022

Bimbo nato cieco, si opererà grazie alla raccolta fondi

31 lug 2022
Il piccolo Achille verrà operato
Il piccolo Achille verrà operato
Il piccolo Achille verrà operato
Il piccolo Achille verrà operato
Il piccolo Achille verrà operato
Il piccolo Achille verrà operato

In dieci giorni sono stati raccolti 260mila euro per Achille, il piccolo grande guerriero di cinque mesi che il 1° marzo è nato cieco, ma potrebbe almeno percepire la luce grazie a una serie di costosi interventi chirurgici che è in grado di eseguire solo un luminare statunitense a Detroit, in Michigan. I fondi sono stati donati da familiari, parenti, amici, conoscenti e concittadini di mamma Sara Rusconi e papà Simone Losa – 32 anni entrambi, di Calolziocorte – insieme a tantissimi benefattori che nemmeno conoscono, molti dei quali anonimi.

"Un grazie per quello che avete fatto e state facendo per il nostro Achille non sarà mai sufficiente a trasmettere la gratitudine che proviamo – le parole dei genitori che il 20 luglio hanno lanciato la campagna di crowdfunding – Il supporto e la solidarietà che stiamo ricevendo da tutti voi ci aiutano e ci danno la forza di affrontare la battaglia contro una malattia purtroppo attualmente incurabile".

I fondi raccolti serviranno non solo a permettere ad Achille di percepire la luce da un occhio, ma anche per sostenere i ricercatori che stanno provando a elaborare cure sperimentali. "Ci trovavamo davanti a un muro insormontabile, oggi quel muro è ancora lì ma sicuramente abbiamo il supporto giusto per provare a scalarlo", hanno ribadito i genitori.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?