Biglietti scontati per i residenti, ma niente party di inagurazione

Biglietti scontati per i residenti dell'Oggionese al Nameless festival, dopo l'annullamento del party inaugurale a causa della pioggia. Alberto Fumagalli spiega che non possono offrire ingressi gratuiti per via dei costi, ma garantiscono un prezzo ridotto. Stasera si esibiranno artisti come i Justice e Angelina Mango.

Biglietti scontati per i residenti, ma niente party di inagurazione

Biglietti scontati per i residenti, ma niente party di inagurazione

Biglietti di ingresso al Nameless festival scontati per i residenti dell’Oggionese. Ieri sera Alberto Fumagalli, 38 anni, ceo e fondatore del Nameless, avrebbe voluto regalare loro un party, come durante la scorsa edizione. Purtroppo, la pioggia battente ha allagato l’area, rendendola impraticabile. "Siccome siamo abituati a rispettare gli impegni, garantiamo un prezzo ridotto a quanti si erano prenotati per la serata inaugurale omaggio – spiega Alberto Fumagalli -. Purtroppo non possiamo regalare loro ingressi gratuiti, perché, a differenza di quanto avviene in altri Paese, in Italia anche per i biglietti omaggio dobbiamo pagare Iva, Siae e altro ancora. Abbiamo stimato che per il nostro evento, ogni ingresso gratuito ci costa 50 euro". Nonostante la falsa partenza per le condizioni meteo, ora è tutto pronto. I primo a calcare il palco questa sera saranno i Justice, nella loro unica data italiana, e la vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo Angelina Mango, seguiti, tra gli altri dai Boys Noize, Luca Agnelli, Il Tre, Clara, Il Pagante e molti altri artisti. D.D.S.