Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
8 giu 2022

Denver Broncos venduti per 4,6 miliardi di dollari

Un gruppo di miliardari guidato da Rob Walton, figlio del fondatore della catena Walmart, ha acquistato l'iconica squadra di football americano

8 giu 2022
I Denver Broncos
I Denver Broncos
I Denver Broncos
I Denver Broncos

Un gruppo di miliardari guidato da Rob Walton, figlio del fondatore della catena Walmart, ha acquistato i Denver Broncos, iconica squadra della Nfl, il massimo campionato professionistico di football americano. Secondo le fonti del Wall Street Journal, l'accordo - annunciato ieri sera, senza che fossero rivelate le cifre - è stato raggiunto per 4,65 miliardi di dollari. Si tratta di una cifra record per lo sport nordamericano e circa il doppio rispetto al prezzo più alto mai pagato per una squadra della Nfl (2,3 miliardi). Tra gli altri acquirenti ci sono anche Greg Penner, presidente di Walmart, e sua moglie Carrie Walton Penner, figlia di Rob Walton. L'accordo deve essere approvato dalla lega. Nel 2014, dopo 30 anni, il proprietario Pat Bowlen decise di mettere i Denver Broncos in mano a un trust, visto il peggioramento delle sue condizioni di salute; alla sua morte, nel 2019, il trust doveva decidere a quale erede affidare la franchigia, o di vendere. La battaglia in seno alla famiglia di Bowlen per il controllo dei Broncos spinse poi il trust a mettere in vendita la squadra.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?