Washington (Stati Uniti) - Bill Gates costretto a dimettersi dal consiglio di amministrazione di Microsoft, nel 2020, perché si era scoperta una sua relazione con una dipendente dell'azienda: i rappresentanti del Cda decisero che doveva lasciare l'incarico in quanto consideravano quel rapporto sconveniente. Man mano che passano i giorni dopo l'annuncio del divorzio tra Bill e Melinda Gates, si scoprono nuovi dettagli della vita del miliardario, capitoli della sua vita privata che non devono essere piaciuti alla moglie. Non è stata dunque solo la presunta amicizia tra Gates e Jeffrey Epstein, il miliardario accusato di traffico sessuale che si è tolto la vita prima di essere processato, a scatenare il divorzio.

Il retroscena

E' il Wall Street Journal a rivelare i nuovi particolari, dopo che lo stesso quotidiano finanziario la scorsa settimana aveva scritto che Melinda Gates lavorava almeno dal 2019 con una squadra di avvocati per il divorzio. Il WSJ scrive che i membri del board incaricarono uno studio legale di chiarire i fatti visto che, alla fine del 2019, una ingegnere di Microsoft aveva rivelato di aver avuto per anni una relazione con Gates: a quel punto alcuni componenti del Cda decisero che lui non era più adatto a ricoprire l'incarico. Gates si dimise dal board di Microsoft il 13 marzo 2020, tre mesi dopo essere stato confermato nel mandato, prima che l'inchiesta fosse completata e prima che il board potesse prendere una decisione formale sulla questione. In un comunicato stampa presentato alle autorità di regolamentazione e in un post su LinkedIn, il miliardario spiegò di volersi concentrare sulla sua attività filantropica e continuare a lavorare come consulente tecnico del Ceo, Satya Nadella. Lo stesso giorno lasciò anche la posizione nel Cda di Berkshire Hathaway Inc., il conglomerato gestito dall'amico, Warren Buffett. Dopo le rivelazioni del Wall Street Journal, la portavoce ha ammesso che "quasi 20 anni fa" Gates ebbe una relazione "conclusa amichevolmente", ma ha tenuto a precisare che "la decisione di uscire dal Cda non è correlata a quella vicenda".

La rottura tra Bill e Melinda, spunta una donna?

Tornando al divorzio tra Bill e Melinda Gates, negli ultimi giorni era circolata la voce di un'altra donna al centro della rotturaZhe Shelly Wang lavora per la Bill e Melinda Gates Foundation dal 2015 come interprete e ha cominciato a essere indicata da molti, sul web, come "la forza trainante" della rottura della coppia dopo 27 anni di matrimonio. A far pensare che un fondo di verità sulle voci circolate in merito al suo ruolo ci sia, ha contribuito la stessa Wang che, mentre il divorzio prendeva forma dopo l'annuncio ufficiale della coppia, si è subito rivolta ai social per respingere l'ipotesi di un suo coinvolgimento in quello che molti definiscono uno dei divorzi più costosi del mondo. "Pensavo che le voci sarebbero svanite da sole, ma non mi aspettavo che si diffondessero sempre più e in modo così incontrollato e folle", ha scritto Wang sul sito di cinese Weibo.