Mr Rain a Sanremo 2024 con il brano ‘Due altalene’: “Porterò delle immagini sul palco. Sarà qualcosa di inaspettato”

Milano, il rapper bresciano parla della sua partecipazione al Festival: “Vedo la musica come secondaria rispetto a ciò che trasmetto” e anticipa le tappe del prossimo tour

Mr Rain
Mr Rain

"Esattamente come l'anno scorso non vado a Sanremo per fare una gara. Non pensavo minimamente al podio e quest'anno la stessa cosa”. Lo ha detto Mr Rain, pseudonimo di Mattia Balardi, rapper e produttore discografico bresciano, che a Milano ha parlato della sua seconda partecipazione al Festival con il brano "Due Altalene". “Sicuramente – ha aggiunto –  sarà ancora più difficile arrivare al pubblico con tante belle canzoni ma poi, se anche arrivassi ultimo non mi interesserebbe: voglio arrivare al cuore delle persone e ampliare il mio progetto".

Approfondisci:

Sanremo 2024, da Mahmood a La Sad: ecco chi sono i cantanti lombardi in gara

Sanremo 2024, da Mahmood a La Sad: ecco chi sono i cantanti lombardi in gara

"Io faccio musica per questo", raccontare le fragilità, la musica è "un modo di comunicare" e perciò "vedo la musica come secondaria a ciò che trasmetto, ciò che racconto". Per quanto riguarda la performance sul palco dell'Ariston, Mr Rain ha annunciato: "Porterò delle immagini sul palco. Non mi sento parac..o, sono fatto così. Continuerò a fare questo e ne vado fiero. Se avessi inserito un coro di bimbi dopo quello che è successo l'anno scorso sarei un parac..o ma assolutamente no. Siamo tutti diversi, io faccio quello che sento e ne vado fiero".

Il cantautore di Desenzano, che l’anno si è classificato terzo a Sanremo con il brano “Supereroi”, avverte che quest’anno “Sarà qualcosa di inaspettato" ma non lascia trapelare altro sulla performance che lo vedrà di nuovo protagonista sul palco dell’Ariston.

Parlando poi dei progetti futuri e del nuovo album, in uscita l’1 marzo, Mr Rain ha anticipato: “Ci ho messo due anni per scriverlo, sarà un disco molto vario, ho cercato di sperimentare mantenendo il mio stile ma spaziando". Infine ha annunciato un tour con due date in novembre, a Roma il 26 al Palazzo dello Sport e il 30 a Milano al Mediolanum Forum. "Sarà fantastico – ha concluso - sto già preparando lo spettacolo, mi sto concentrando molto su questo".