Quotidiano Nazionale logo
26 gen 2022

"Covid e regioni: zone gialle, arancioni e restrizioni saranno eliminate"

La risposta del sottosegretario alla Salute Andrea Costa alle richieste di allentamento delle restrizioni arrivate dalla Regioni

Il sottosegretario al Ministero della Salute Andrea Costa durante la presentazione del tavolo tecnico 'La salute nello sport' al Ministero della Salute, Roma, 15 aprile 2021. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI
Il sottosegretario alla salute Andrea Costa

Milano, 26 gennaio 2022 - "C'è il tema di superare il sistema a colori, richiesta che arriva dalle regioni. Credo che andremo verso questa direzione. Mantenere la  zona rossa come zona di controllo e monitoraggio, ma togliere ogni restrizione in quella zona, significa dare fiducia ai cittadini, quei 47 milioni che si sono vaccinati e a tutte le attività economiche». Lo ha detto al Tg1 il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, rispondendo a una domanda sulle misure su cui sta lavorando il governo per l'alleggerimento delle misure anti-Covid.

Una risposta che va nella direzione delle richieste delle Regioni. I rappresentanti delle Regioni chiederanno, vista la minore patogenicità della variante Omicron, infatti al governo di allentare alcune restrizioni. In particolare un superamento delle zone per definire le restrizioni e una semplificazione delle quarantene a scuola eliminandole per chi è vaccinato con due dosi da meno di 120 giorni o è trivaccinato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?