Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
30 apr 2022

Primo maggio tra concertone e nuove regole anticovid

Niente più obbligo di Green pass e mascherine soltanto in alcuni luoghi: inizia il nuovo corso

30 apr 2022
green pass covid per lavori e attività
Controllo green pass
green pass covid per lavori e attività
Controllo green pass

Primo maggio tra concertone e allentamento delle restrizioni anticovid. Quella del Primo maggio 2022 è una domenica che gli italiani ricorderanno per un bel po' di tempo come la giornata della rinascita. Festa dei lavoratori, ma anche in fondo un po' festa della liberazione per molti. Liberazione dall'obbligo di mostrare il Green pass - alzi la mano, in ogni caso, chi se lo è visto richiedere nelle ultime due-tre settimane più di un paio di volte a settimana -, ma non dal buonsenso. "Non avere un obbligo non significa diventare irresponsabili. Ci sono ancora situazioni al chiuso, così come anche all'aperto, dove ci possono essere condizioni di assembramento. La battaglia contro il Covid non è ancora finita" ha affermato Roberto Speranza, ministro della Salute. L'allentamento delle restrizioni che erano state applicate per la pandemia da coronavirus sarà completo,  o almeno così è previsto, dal 15 giugno. Intanto però gli italiani iniziano a godersi qualche spazio di libertà ulteriore. Un Primo maggio caratterizzato dalle nuove regole, ma anche dal tradizionale concertone di Roma, condotto da Ambra Angiolini e dal cantante Bugo. Una Festa dei lavoratori anche all'insegna di numerosi eventi in Lombardia così come in tutta Italia. Celebrazioni, momenti di riflessione sui sempre troppi incidenti sul lavoro, ma anche occasioni per stare insieme e dedicarsi agli affetti oltre il lavoro: questo Primo maggio ha un po' il sapore della rinascita. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?