Quotidiano Nazionale logo
21 gen 2022

Mino Raiola, la malattia del procuratore

Ricoverato al San Raffaele, è stato dimesso questa mattina dall'ospedale

Mino Raiola
Mino Raiola

Come sta Mino Raiola, il più famoso e discusso procuratore di calciatori? Meglio visto che, secondo quanto riporta Sportmediaset, l'agente di Ibrahimovic, Donnarumma e Balotelli, tanto per citarne tre, è stato dimesso questa mattina dall'ospedale San Raffaele di Milano dove era ricoverato per controlli medici programmati. Già il 12 gennaio Raiola era entrato in ospedale per controlli "che hanno necessitato l'anestesia", informava il suo account Twitter. Ieri, il giornale tedesco Bild riportava la notizia del ricovero in terapia intensiva con smentita dall'ufficio stampa dell'agente che hanno escluso ancora una volta un intervento d'urgenza. Per la Bild si tratterebbe di problemi polmonari non legati al Covid, facendo intendere un ricovero che dura da settimane. Comunque sia, la buona notizia è che stamattina il procuratore 54enne è uscito dall'ospedale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?