Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 mag 2022

Lentate, auto in fiamme: ragazzo gravissimo

Il giovane di Saronno è in prognosi riservata in ospedale. Ferita più lievemente l’amica di 16 anni che sedeva a fianco 

29 mag 2022
gualfrido galimberti
Cronaca
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze inviate dal 118 e i carabinieri
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze e i carabinieri
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze inviate dal 118 e i carabinieri
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze e i carabinieri

Il rientro del sabato sera rischia di trasformarsi in tragedia a causa di un terribile scontro tra due auto in via Manzoni, a Lentate sul Seveso. Coinvolti tre giovanissimi. Uno di loro, un ragazzo di 19 anni residente a Saronno (Varese), è ora in gravissime condizioni all’ospedale Niguarda di Milano, dov’è ricoverato in prognosi riservata. L’incidente è avvenuto non lontano dal centro sportivo comunale. Due le auto coinvolte: una Fiat 500 (con il giovane saronnese alla guida e un’amica di 16 anni al suo fianco) e una Citroen C4 (con un ragazzo di 22 anni al volante). Le due vetture si sono scontrate frontalmente con estrema violenza. La Citroen C4 si è ribaltata e ha preso fuoco.

Il conducente, per fortuna, non ha avuto alcun problema a uscire dall’abitacolo e ad allontanarsi. È rimasto invece incastrato nella sua Fiat il giovane saronnese. Per domare le fiamme della Citroen e per consentire al personale medico di soccorrere il 19enne al volante della Fiat, è stato provvidenziale il rapido intervento dei vigili del fuoco, giunti sia dalla vicina Lazzate sia dal distaccamento di Seregno. Con loro anche i carabinieri della stazione di Lentate sul Seveso e del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Seregno. Una volta liberato dalle lamiere della Fiat 500, il 19enne è subito apparso in gravi condizioni. Dopo le prime cure sul posto, i volontari della Croce Bianca di Seveso lo hanno trasportato d’urgenza in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano. Le sue condizioni destano preoccupazione. La 16enne che viaggiava con lui è finita con un’ambulanza della Croce Rossa di Misinto in codice giallo all’ospedale San Gerardo di Monza, non è in pericolo di vita. Stessa sorte per il ragazzo che viaggiava sulla Citroen: la Croce Rossa di Lentate sul Seveso lo ha trasportato all’ospedale di Desio per gli accertamenti del caso.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?