Hashish e cocaina a Voghera: sorpresi e denunciati pusher in trasferta

Nei guai due ventenni, provenienti da Morbegno e Como

Carabinieri

Carabinieri

Voghera, 1 marzo 2024 – Residenti a Morbegno, in provincia di Sondrio e a Como, due ventenni sono stati trovati a Voghera con della droga. I carabinieri hanno fermato mercoledì nei pressi della stazione ferroviaria un ragazzo di origini marocchine trovato in possesso di 130 grammi di hashish, mentre un altro giovane di origine egiziana è stato bloccato in via San Lorenzo con 30 grammi di hashish. Entrambi sono stati denunciati.

Il giorno seguente, sempre nell’ambito di una serie di servizi mirati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, è stata fermata un’auto sospetta, condotta da una donna italiana di 46 anni, residente a Codevilla. Dopo una perquisizione personale e veicolare la donna è stata trovata in possesso di numerose confezioni di cocaina per un totale di 7,5 grammi, oltre a materiale vario che viene utilizzato per il confezionamento. I servizi predisposti per combattere il degrado derivante dallo spaccio delle sostanze stupefacenti e dei furti in abitazione, continueranno in modo da garantire la massima presenza delle forze dell’ordine sul territorio.