Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 giu 2022
20 giu 2022

Bollettino Covid Lombardia Italia 20 giugno: 16.571 nuovi casi e 59 morti

I contagi aumentano ormai da due settimane. In Lombardia si sono registrati 1.920 nuovi casi e 12 decessi

20 giu 2022

Per la seconda settimana, i contagi Covid-19 stanno aumentando. Oggi in Italia si sono registrati 16.571 nuovi casi  (30.526 ieri) e 59 morti (18 ieri). Sono 79.375 i tamponi (160.211 ieri), tra molecolari e antigenici, processati nelle ultime 24 ore che fanno rilevare un tasso di positività al 20,9 per cento. In aumento i ricoverati con sintomi (+187 da ieri per un totale di 4.585) e le terapie intensive (+10 da ieri per un totale di 209). Complessivamente, i contagi nell'ultima settimana sono aumentati del 50 per cento e, per la prima dopo mesi, anche i ricoveri sono tornati a crescere.

In Lombardia, sono 1.920 i nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore, 12 i morti. I tamponi effettuati sono stati 10.553, per un indice di positività del 18,1 per cento. Negli ospedali lombardi i ricoverati sono 589 (+33) e in terapia intensiva sono 16, invariati rispetto a ieri. In provincia di Milano i nuovi casi positivi sono stati 817, di cui 459 a Milano città. A Bergamo 91, a Brescia 187, a Como 94, a Cremona 53, a Lecco 42, a Lodi 25, a Mantova 63, a Monza e Brianza 181, a Pavia 153, a Sondrio 11 e a Varese 104.

L'aumento dei contagi è causato principalmente dalla crescente delle sotto-varianti Omicron 4 e Omicron 5che secondo le ultime analisi dell’Istituto superiore della sanità hanno rispettivamente una prevalenza del 12 e del 24 per cento. “Siamo nel mezzo della nuova ondata ed il picco sarà a fine luglio. Con Omicron 5 non basta aver fatto tre dosi di vaccino e aver contratto il virus», ha detto il virologo dell'Università Statale di Milano Fabrizio Pregliasco su Radio1.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?