Attilio Fontana
Attilio Fontana

Milano, 30 marzo 2020 - "Siamo sulla buona strada, andiamo benino, ma non dobbiamo abbassare la guardia. Oggi ho visto un po' più di auto e persone per la strada: non vanifichiamo gli sforzi fatti". E' l'appello del governatore Attilio Fontana nel corso della diretta Facebook per gli aggiornamenti del coronavirus in Lombardia. "Non ho ancora i dati - ha detto Fontana - ma dalle indicazioni che mi arrivano stiamo mantenendo quella specie di linea che non è più in salita,.Non è ancora in discesa, ma non stiamo andando avanti nella progressione e questo è l'aspetto positivo e a cui guardiamo con grande attenzione e speranza".

Misure restrittive

A questo proposito Fontana auspica che le misure restrittive, in scadenza il 3 aprile, vengano confermate dal Governo. "Spero che il Governo mantenga i contenuti dell'ultimo decreto - ha detto il presidente della Regione - stiamo lavorando con altre Regioni per mandare a Roma delle richieste condivise: se dovessero venire accettare bene, altriemnti faremo un'ordinanza regionale per inasprire le misure". Ordinanza che, tuttavia, il Governo avrebbe 24 ore per decidere se confermare o smentire e che, soprattutto, non può riguardare l'eventuale stop alle attività produttive che è materia dell'Esecutivo. "Credo che le misure attuali vadano confermate almeno fino a metà aprile - ha specificato Fontana - siamo in una fase positiva ma che bisogna solidificare".

Contributi alle famiglie

Il governatore ha quindi resto noto che nel pomeriggio la Giunta regionale approverà una delibera per stanziare 16 milioni di euro a favore delle famiglie fino a un reddito Isee di 30mila euro. Il fondo sarà destinato a spese come il sostengo al mutuo per la prima casa e l'acquisto di mateiale tecnologico per permettere agli studenti di seguire le lezioni online. Inoltre, il Banco farmaceutico ha donato 60mila confezioni di farmaci, per un valore di un milione 300mila euro, agli ospedali lombardi mentre il console della Repubblica Ceca ha fatto avere 10mila tute anti-contagio da distribuire al personale sanitario. 

Ringraziamento a Delpini

Nel corso della diretta Facebook, Fontana ha tenuto a ringraziare l'arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini per "le belle parole espresse nel corso della benedizione dell'ospedale alla Fiera di Milano", questa mattina. Il governatore ha detto di aver molto apprezzato il suo discorso, in cui ha "sottolineato la forza dei cittadini della Lombardia, con un intervento molto partecipato e coinvolgente per chi era presente e per tutti i cittadini lombardi".