Bper
Bper

Milano, 13 novembre 2020 - Il giorno dopo la seconda integrazione all'accordo tra Intesa Sanpaolo, Bper ha reso nota la mappa delle 630 filiali che ha acquisito dopo la fusione di Ca de Sass con Ubi. L'elenco è composto da 630 tra punti operativi e filiali. Di questi, 33 rimontano a Intesa Sanpaolo: 31 filiali e 2 punti operativi tutti in Lombardia, di cui 22 in provincia di Pavia tra cui i due punti operativi, 7 nella Bergamasca, uno nel Lodigiano e 3 nel Milanese. Sono invece 455 le filiali Ubi oggetto dell'accordo, cui si sommano 132 punti operativi.

A farla da padrona di nuovo la Lombardia, dopo passano a Bper 216 filiali e 59 punti operativi, 93 solo nel Bresciano che si sommano ai 77 nella Bergamasca. Seguono Varese (67), Monza Brianza (13), Como e Pavia (8), Milano
(7), Lecco e Lodi (1).