Quotidiano Nazionale logo
22 gen 2022

Bollettino Covid Italia e Lombardia 22 gennaio: 171.263 contagi e 333 decessi

Scendono sia i ricoveri che le terapie intensive, come non accadeva da due mesi. La Lombardia resta la regione con il maggior numero di casi: 31.164, seguono Veneto +18.773 ed Emilia +17.887

Ultimo weekend in zona gialla per Abruzzo, Friuli-Venezia Giulia, Piemonte e Sicilia che da lunedì 24 gennaio passano in arancione, andando ad aggiungersi alla Valle d'Aosta (già in arancione), mentre Puglia e Sardegna passano in giallo. Resta in giallo la Lombardia, che è riuscita a scongiurare il cambio di colore. Che la corsa del virus stia rallentando lo evidenziano anche i dati giornalieri del bollettino Covid: oggi 171.263 contagi contro i 179.106 di ieri e i 180.426 di sabato scorso. Intanto secondo quanto emerge dal report odierno dell'Istituto superiore di sanità (ISS) sull'andamento della pandemia in Italia, il tasso dei decessi per le persone non vaccinate è pari a 52,9 ogni centomila. Quello dei vaccinati con ciclo completo e dose booster è 1,6. Il rischio per i non vaccinati di finire in terapia intensiva è fino a 39 volte superiore rispetto a chi ha ricevuto il booster.

Covid, contagi e decessi in Italia / PDF

Continia a calare la curva epidemica in Italia: i nuovi casi oggi sono 171.263, contro i 179.106 di ieri e soprattutto i 180.426 di sabato scorso: una riduzione settimanale del 5%. Con 1.043.649 tamponi, oltre 70mila in meno rispetto a ieri, tanto che il tasso di positività sale dal 16% al 16,4%. I decessi sono 333 (ieri erano 373), per un totale di 143.296 vittime dall'inizio dell'epidemia. Tornano a scendere contemporaneamente sia i ricoveri che le terapie intensive, come non accadeva da due mesi: le rianimazioni sono 31 in meno (ieri +9) con 121 ingressi del giorno, e calano a 1.676, mentre i ricoveri ordinari sono 43 in meno (ieri -174), 19.442 in tutto. La regione con il maggior numero di casi è la Lombardia con 31.164 contagi, seguita da Veneto (+18.773), Emilia Romagna (+17.887), Lazio (+14.821) e Campania (+14.416). I casi totali salgono a 9.781.191. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 148.756 (ieri 171.565) per un totale di 6.913.946, mentre gli attualmente positivi crescono di 28.246 unità (ieri +13.662) arrivando al picco di 2.723.949. Di questi, 2.702.831 pazienti sono in isolamento domiciliare

Coronavirus, i numeri in Lombardia

Con 214.099 tamponi effettuati è di 31.164 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività in calo al 14,5 (ieri 16,1%).
Diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva (-2, 274) e nei reparti (-42, 3.461). Sono 82 i decessi, che portano il totale delle vittime a 36.460 da inizio pandemia.
Per quanto riguarda le province, sono 9.131 i positivi segnalati a Milano (di cui 3.546 a Milano città), 3018 a Bergamo, 4439 a Brescia, 1838 a Como, 1163 a Cremona, 888 a Lecco, 686 a Lodi, 1542 a Mantova, 2547 a Monza e Brianza, 1598 a Pavia, 671 a Sondrio e 2.699 a Varese

Punti tampone, nuovi orari a Milano: quando e come presentarsi

L'andamento della pandemia nelle regioni

EMILIA ROMAGNA - Sono 17.887 i nuovi casi di Covid in Emilia-Romagna, su un totale di 75.815 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (25.881 molecolari e 49.934 test antigenici rapidi). Mentre si registrano 29 decessi, che portano il totale dall'inizio dell'epidemia in regione a 14.748. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 23,6%, ma vanno aggiunti altri 1.350 contagi registrati nel ferrarese che non è stato possibile comunicare al ministero. Il totale complessivo di oggi sarebbe quindi 19.237 casi. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell'Emilia-Romagna sono 142 (-3 rispetto a ieri, pari a -2,1%) l'età media è di 62,7 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.467 (+8 rispetto a ieri, +0,3%), età media 69,8 anni. 

MARCHE - Sono 5.952 i contagi registrati in un giorno con incidenza in calo da 2.985,12 di ieri all'attuale 2.609,65.  Sono 18.110 i tamponi eseguiti. L'aggiornamento dell'Osservatorio epidemiologico regionale registra 633 persone con sintomi. Tra le fasce d'età 'primeggia' ancora quella tra 25 e 44 anni (1.648 casi) che precede quella 45-59 anni (1.339) mentre le altre fasce registrano un numero molto inferiore di contagiati; sono 1.642 i nuovi positivi under 18 tra cui 550 tra 6-10 anni.

TOSCANA - Diminuisce leggermente il numero dei contagi giornalieri in Toscana, in calo anche la percentuale dei positivi sui test effettuati. I nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore sono 12.190 su 74.873 test di cui 21.879 tamponi molecolari e 52.994 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 16,28% (72,2% sulle prime diagnosi). Ieri i nuovi casi erano stati 13.049 su 72.849 test, con il tasso dei nuovi positivi a 17,91% (75,6% sulle prime diagnosi).

UMBRIASono 2.258 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore a fronte di 3.478 tamponi e 11.880 test antigenici, per un tasso di positività del 14,7 % (era 13,68 venerdì). I ricoverati Covid negli ospedali dell'Umbria sono 199, 9 in meno di venerdì, 10 dei quali (erano 12) nelle terapie intensive. Sul fronte dei decessi si contano tre morti. Gli attualmente positivi sono ora 25.408, 191 in meno rispetto a venerdì.

VENETO -  Sono 18.773 i nuovi positivi al Covid19 individuati in Veneto nelle ultime 24 ore, il 22,02% dei tamponi effettuati. Il totale dei positivi dall'inizio dell'emergenza sfiora quindi il milione di persone. Il totale dei ricoverati cala di 35 unità in 24 ore arrivando a 1.933. Mentre sono 38  i nuovi decessi.

ALTO ADIGE - Contagi sempre elevati in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 2.802 nuovi casi  su 17.507 tamponi processati (324 su 1.757 tamponi molecolari). Un uomo over 80 è deceduto, portando il totale delle vittime da inizio pandemia a 1.338. Il numero dei pazienti in terapia intensiva sale a 19 (+2), mentre cala quello nei normali reparti 102 (-5). Cresce il numero degli altoatesini in quarantena che ora sono 34.157 altoatesini (+343), ovvero il 6,5% della popolazione.

ABRUZZO -  Nelle ultime 24 ore si registrano 3.619 nuovi positivi (di cui 2069 emersi da test antigenico), a fronte di  8.467 tamponi molecolari e 21178 test antigenici eseguiti. I decessi sono 5: un 74enne in provincia di Chieti, una 75enne in provincia dell'Aquila, mentre 3 sono risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl. I guariti sono  97.077 guariti (+96), e gli attualmente positivi 88.391 (+3514). Aumentano i ricoveri i area medica: +6 per un totale di 402 posti letto occupati, e +1 in terapia intensiva, per un totale di 36 ricoverati. Sono  87.953 le persone in isolamento domiciliare, con un incremento di 3.417.

BASILICATA - Sono 1.081 i nuovi casi emersi nelle ultime 24 ore in Basilicata con 6.291 tamponi processati (molecolari ed antigenici). Mentre non si registra alcun decesso. In totale sono 94 le persone ricoverate negli ospedali lucani, di cui 4 in terapia intensiva. Sono infine 960 i guariti dal Covid nelle ultme 24 ore.

CALABRIA -  Sono 1.527 i nuovi positivi al coronavirus in Calabria su 9.887 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati effettuati 1.926.822 tamponi, finora le persone risultate positive al coronavirus sono 158.157 (ieri erano 156.630). Rispetto a ieri scende il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 16,90% al 15,44%). Sono sette i decessi registrati nelle ultime 24 ore, mentre dall'inizio dell'emergenza i morti  sono 1.782. Attualmente i ricoveri sono 464 di cui 430 in area medica (-10 rispetto a ieri) e 34 in terapia intensiva (dato invariato rispetto a ieri). Gli attualmente positivi sono 41.633 (+5179).

CAMPANIA - Sono 14.416 i nuovi casi in Campania su 93.955 test esaminati (antigenici 60.497 e molecolari 33.498). Leggermente in rialzo il tasso di incidenza che ieri era pari al 15,05% ed oggi sale al 15,34%. Quattordici i decessi nelle ultime 48 ore; 8 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Negli ospedali continuano a salire i ricoveri: in terapia intensiva i posti letto occupati sono 101 (+1 rispetto a ieri); in degenza sono 1348 (+9 rispetto a ieri).

FRIULI -  Su 35.611 test e tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati riscontrati 5.876 positivi al Covid 19, pari al 16,5%.  Le persone ricoverate in terapia intensiva sono diminuite: -4 per un totale di 36 posti occupati (di cui 30 non vaccinati), mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 427 (+1). Oggi si registrano 8 decessi. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giolia sono risultate positive complessivamente 235.924 persone.

LAZIO -   Su 14.821 tamponi molecolari e 87.107 tamponi antigenici, per un totale di 110.232 tamponi effettuati, si registrano oggi 14.821 nuovi casi (-493), mentre i decessi sono 13 (-13), In lieve calo pure i ricoveri: -1 nei reparti ordinari (in tutto i posti letto occupati sono1.945) e -1 nelle terapie intensive, dove si registrano 206 ricoveri in tutto. I guariti sono +7.081. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 13,4%.

LIGURIA -  Sono 5.734 i nuovi positivi in Liguria a fronte di 32.353 tamponi tra molecolari (5.257) e antigenici rapidi (27.096) registrati nelle ultime 24 ore. Mentre sono 21 i decessi. Sul fronte ospedaliero sono 777 i ricoverati nei reparti ordinari, con 41 pazienti in terapia intensiva, di cui 27 non vaccinati e 14 vaccinati. Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 15.434 dosi di vaccino. Le terze dosi somministrate in tutto sono 704.400. 

PIEMONTE -  In Piemonte si registrano 13.378 nuovi casi, di questi 11.469 dopo test antigenico, pari al 13,6% di 98.285 tamponi eseguiti, di cui 84.709 antigenici. Dei 13.378 nuovi casi gli asintomatici sono 11.518 (86,1%). Il totale dei casi positivi diventa 784.709. Sono 11, 1 di oggi, i decessi di persone positive.  Restano invariati i ricoverati in terapia intensiva: in tutto 142, mentre i ricoverati nei reparto ordinari a sono 2.085 (+32 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 170.753. I tamponi diagnostici finora processati sono 13.569.321 (+98.295 rispetto a ieri).

PUGLIA - Oggi in Puglia si registrano 7.902 nuovi casi su 43.295 test (18,2% incidenza) e 11 morti.. Delle 143.357 persone attualmente positive 699 sono ricoverate nei reparti ordinari (ieri 712), mentre sono 69 quelli che si trovano  in terapia intensiva (ieri 67).

SARDEGNA -  Contagi in calo in Sardegna, dove nelle ultime 24 ore si registrano 1.113 casi confermati di positività al Covid (erano 1.610 nella precedente rilevazione), sulla base di 3.927 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 23.576 tamponi per un tasso di positività del 4,7%.
Cinque le vittime. Invariato il numero di pazienti ricoverati nei reparti di  terapia intensiva: 30, mentre i ricoverati in area medica sono 275 (+6). Le persone in isolamento domiciliare sono 22.078 (-83).

SICILIA -  Sono 7.508 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia (ieri 7.418), a fronte di 43.258 tamponi effettuati, su un totale di 9.422.700 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 44 decessi (ieri 26) che portano il totale delle vittime, sull'isola, a 8.157. Il numero degli attualmente positivi in Sicilia è di 207.815 (+5.376) mentre le persone ricoverate con sintomi sono 1.413, di cui 160 in Terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 206.242 pazienti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza a oggi sono 350.349 (+2.088). 

VALLE D'AOSTA -  In Valle d'Aosta si registrano 427 nuovi positivi nelle ultime 24 ore, che portano così il totale a 26.580 da inizio pandemia. I positivi attuali sono 5.874. Tra questi 7 sono in terapia intensiva e 75 ricoverati nei reparti ordinari. Il totale dei decessi resta invece fermo a 499.

Altre notizie Covid

Covid, Iss: "Rischio terapia intensiva 39 volte maggiore per non vaccinati"

Covid, muore donna di 54 anni: non era vaccinata

Nuovo Dpcm, Green pass: dove servirà dall'1 febbraio? Supermercati e negozi: le regole

Covid, sistema a colori per le regioni: come funziona e cosa può cambiare

Covid, da lunedì 24 gennaio in Lombardia punti tampone scuola: ecco dove

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?