Sale di tono la protesta no vax e no green pass, sempre più radicale e pronta a sfociare in episodi di violenza, come accaduto nella manifestazione di ieri a Milano dove il corteo non autorizzato ha sfondato il cordone di polizia e carabinieri , irrompendo in piazza Duomo al grido di "Libertà, libertà". A suriscaldare gli animi è l'avvicinarsi del 15 ottobre, data in cui il green pass diventerà obbligatorio per accedere ai luoghi di lavoro, sia nella pubblica amministrazioen sia nel settore privato. Molti lavoratori ne sono infatti ancora sprovvisti in quanto non vaccinati. Si tratta di una minoranza, ma comuqnue consistente in temrinid i numeri assolutti. . 

Intanto, sul fronte della lotta alla pandemia il Cts ha dato il via libera alla terza dose di vaccino per over 80, ospiti della Rsa e sanitari più a rischio. Secondo un report dell'Istituto superiore di Sanità aggiornato al 22 settembre, è 14 volte più elevato il rischio di morte per Covid negli over 80 non vaccinati contro il virus. In Italia gli ultraottentenni sono oltre 4 milioni e mezzo. 

Bolletino Covid Italia

Sono 3.099 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 3.525. Sono invece 44 le vittime in un giorno (ieri erano state 50, 130.697 il totale dall'inizio della pandemia). Sono 276.221 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore, per un tasso di positività pari all'1,1 %. Sono invece 483 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in aumento di due rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 22 (ieri erano 26). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.435, ovvero 62 meno di ieri. I dimessi e i guariti sonoi 3.385 nelle ultime 24 ore, mentre gli attualmente positivi sono 102.244, con un calo di 330 casi nelle ultime 24 ore.

I numeri in Lombardia

Sono 304 i nuovi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Lombardia. I morti sono stati 10, per un totale dall'inizio della pandemia di 34.022 deceduti. I tamponi effettuati, secondo i dati diffusi dalla Protezione civile, sono stati 54.810. Nei reparti di terapia intensiva sono ricoverate 61 persone (318 i ricoverati con sintomi negli altri reparti), cinque in più di ieri. In isolamento domiciliare ci sono 10.413 soggetti mentre i guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza sono 837.549 (+208). Infine, gli attualmente positivi in totale sono 10.853 (+86).

Per quanto riguarda la distribuzione dei nuovi contagi sul territorio, in provincia di Milano sono 110 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore. Secondo i dati della Protezione civile, a Brescia sono 35, a Varese 7, a Monza Brianza 31, a Como 27, a Bergamo 21, a Pavia 14, a Mantova 7, a Cremona 12, a Lecco 9, a Lodi 11 e a Sondrio 5.

Le altre regioni

ALTO ADIGE - In Alto Adige sono 51 i nuovi casi di Covid-19 su 5.712 tamponi processati nella giornata di ieri. Nessun nuovo decesso ma il numero dei decessi è stato corretto a 1.191 perché è stato individuato un soggetto morto causa coronavirus nel gennaio scorso. Stabile il numero di pazienti covid ricoverati in ospedale, 22 nei normali reparti e 10 in terapia intensiva. 

BASILICATA - In Basilicata i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2 sono 14 (tutti residenti), su un totale di 545 tamponi molecolari, e si registra un decesso per Covid-19. Per la vaccinazione, sono state effettuate ieri 2.815 somministrazioni. 

CALABRIA - Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 106 i nuovi contagi registrati (su 2.935 tamponi effettuati), 93 i guariti e 4 i morti (per un totale di 1.396 decessi). Il bollettino, inoltre, registra +9 attualmente positivi, +12 in isolamento, -3 ricoverati e terapie intensive stabili (per un totale di 12).

CAMPANIA - In Campania 282 nuovi positivi, su 18.048 tamponi, e due deceduti. Sono 18 i posti occupati in terapia intensiva su 656; 259 i ricoverati su 3.160 posti letto degenza.

EMILIA-ROMAGNA - Dall'inizio dell'epidemia da coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 422.652 casi di positività, 340 in più rispetto a ieri, su un totale di 25.931 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell'1,3%. Si registra anche un decesso: a Parma, una
donna di 73 anni.

LAZIO - Oggi nel Lazio su 6.948 tamponi molecolari e 10.355 tamponi antigenici per un totale di 17.303 tamponi, si registrano 272 nuovi casi positivi (-34), 6 i decessi (+4), 392 i ricoverati (-4), 58 le terapie intensive (+3) e 343 i guariti. ù

LIGURIA - Sono 89 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 2.391 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 4.367 tamponi antigenici rapidi. In calo, rispetto a ieri, gli ospedalizzati: sono 64 di cui 8 in Intensiva. Non vengono segnalati decessi. 

MARCHE - Nelle Marche 79 nuovi casi Covid e nessuna vittima. Il totale dei positivi individuati dall'inizio della crisi è salito a 113.617. Sono 76 i pazienti Covid-19 assistiti nei reparti ospedalieri delle Marche, 3 meno di ieri, e nessuno nei pronto soccorso. Nelle ultime 24 ore non ci sono state vittime correlate al virus. 

PIEMONTE - Resta anche oggi invariato il numero di ricoverati Covid in terapia intensiva negli ospedali del Piemonte, sempre 23, mentre sale leggermente il dato negli
altri reparti: +6, totale dei pazienti 199. Il bollettino dell'Unità di crisi della Regione riporta oggi anche 146 nuovi casi di positività, lo 0,8% sui 19.072 tamponi diagnostici processati (15.265 antigenici). C'è stato un decesso, registrato oggi ma relativo a giorni precedenti, il totale dei morti in Piemonte da inizio pandemia è ora di 11.756, Le persone in isolamento domiciliare sono 3.572, i nuovi guariti 172. 

SARDEGNA - In Sardegna si registrano oggi 46 ulteriori casi confermati di positività al Covid, sulla base di 1.284 persone testate. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 17 (1 in meno rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 146 (2 in meno rispetto a ieri). 2464 sono i casi di isolamento domiciliare (51
in meno rispetto a ieri). Si registrano iinfine 2 decessi: due uomini di 74 e 77 anni residenti nella Citta metropolitana di Cagliari.

SICILIA - Sono 422 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, nelle ultime 24 ore (ieri 424), a fronte di 10.771 tamponi effettuati, su un totale di 6.224.820 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati tre decessi (ieri 13) che portano il totale delle vittime sull'isola a 6.785

TOSCANA - In Toscana sono 263 i nuovi casi Covid (257 confermati con tampone molecolare e 6 da test rapidoVantigenico), che portano il totale a 281.287 dall'inizioVdell'emergenza sanitaria da coronavirus. Gli attualmente positivi sono oggi 7.440, -2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 321 (16 in meno rispetto a ieri), di cui 47 in terapia intensiva (2 in meno). Oggi si registrano 7 nuovi decessi: 2 uomini e 5 donne con un'età media di 78,4 anni.

VAL D'AOSTA - Nessun decesso e sette nuovi casi positivi al Covid-19 in Valle d'Aosta. Il totale dei casi positivi da inizio epidemia è di 12.110, i positivi attuali sono 64, di cui tre ricoverati in ospedale e 61 in isolamento domiciliare. I guariti sono due più di ieri per un totale complessivo di 11.572. I casi fino ad oggi testati sono 85.592, il totale dei tamponi effettuati è dI 185.224. I decessi di persone risultate positive al virus in Vall d'Aosta da inizio emergenza ad oggi è di 474.

VENETO - In Veneto si registrano 316 nuovi casi di Covid-19 e due decessi nelle ultime 24 ore. Il dato emerge dal bollettino regionale, che porta i totali rispettivamente a 467.943 e 11.758. Calano i malati attualmente in carico a 11.303 (-76) e i ricoveri nei reparti ordinari, che sono 248 (-5); sale di due unità il numero di pazienti in terapia intensiva ora a 54