Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
12 giu 2022
12 giu 2022

Bollettino Covid Italia Lombardia 12 giugno: 18.678 nuovi contagi e 26 morti

Tasso positività al 14,6% che scende a 11,6% a livello regionale. In Lombardia 2.368 contagi e 12 decessi

12 giu 2022

Covid, a che punto siamo? La notizia del ritorno ad aumento dell'incidenza della pandemia da Coronavirus dimostra che, come ammoniscono da tempo i virologi, l'attenzione va tenuta alta soprattutto in un periodo, come quello estivo, in cui assembramenti e comportamenti "spregiudicati" sono inevitabilmente più frequento. Tra tre giorni, il 15 giugno, ci sarà un nuovo allentamento delle misure anti contagio, in particolar modo per l'obbligo delle mascherine. Veniamo dunque ai dati di oggi con il consueto bollettino, che risente del minor numero di tamponi fatti solitamente il sabato.

I dati di oggi
I dati di oggi

 

Dati Italia

Sono 18.678 i nuovi casi di Covid registrati oggi, contro i 22.104 di ieri. Gli attuali positivi sono 622.214, con un incremento di 1.248 contagiati. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. I tamponi processati sono 127.704 (ieri 187.235) con il tasso di positività che sale al 14,6% (+2,8%). I morti sono 26 a fronte dei 60 registrati ieri. I decessi totali sono 167.391. Scendono le terapie intensive, 10 in meno, in tutto 183, mentre salgono i ricoveri ordinari a +42. Da inizio pandemia il totale dei casi è pari a 17.653.375. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 18.036 (ieri 24.853) per un totale che sale a 16.863.770. Gli attualmente positivi sono 622.214 (ieri 620.966). Di questi, 617.913 sono in isolamento domiciliare. 

 

Dati Lombardia

Sono 2.368 i nuovi casi di Covid in Lombardia, a fronte di 20.358 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo l'11,6%. Nelle ultime 24 ore sono morte 12 persone, per un totale di 40.670 decessi nella regione da inizio pandemia. Cala leggermente il numero dei ricoverati: nei reparti Covid ordinari sono 428, 8 meno di ieri; nelle terapie intensive 20, una meno di 24 ore fa.  Nel territorio metropolitano di Milano si registrano 822 contagi. Seguono le province di Brescia, con 294 nuovi casi, Monza e della Brianza (+238), Varese (+169), Bergamo (+162), Como (+134) e Pavia (+117). Incremento a due cifre negli altri territori lombardi: Lecco registra 96 contagi, Mantova 89, Cremona 74, Sondrio 44 e Lodi 39. 

 

Le altre regioni

La regione con il maggior numero di casi odierni e' il Lazio con 2.700 contagi seguita dalla Lombardia con 2.368, Campania (1920), Sicilia (1.825), Emilia Romagna (1.818) e Veneto (1.592). I casi totali dall'inizio della pandemia arrivano a 17.653.375. 

Friuli Venezia Giulia: su un totale di 2.549 test e tamponi sono state riscontrate 299 positivita' al Covid 19. Nel dettaglio, su 1.145 tamponi molecolari sono stati rilevati 53 nuovi contagi, mentre su 1.404 test rapidi antigenici realizzati sono emersi 246 casi. Tre persone sono ricoverate in terapia intensiva, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 81. Lo rende noto la Direzione centrale salute della Regione Fvg nel bollettino quotidiano. Oggi si registra il decesso di una persona a Trieste. Il numero complessivo delle persone decedute dall'inizio della pandemia e' 5.129: 1.285 a Trieste, 2.406 a Udine, 970 a Pordenone e 468 a Gorizia. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 382.976 persone.

Trentino: sono 118 oggi i nuovi contagi registrati dal bollettino quotidiano Covid-19 in Trentino che conferma anche oggi l'assenza di decessi. Sale leggermente il numero dei ricoveri in ospedale (26 in tutto) dove ieri si sono registrati 3 nuovi ingressi a fronte di 2 dimissioni. In rianimazione al momento solo 1 paziente. Meno di un migliaio i tamponi analizzati: 836 quelli antigenici che hanno rivelato 117 positivi mente i molecolari sono stati 137, con 1 esito positivo e la conferma di 2 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. 

Emilia Romagna: Sono poco più di 1.800 i nuovi casi di coronavirus in Emilia-Romagna, su 9.114 tamponi nelle ultime 24 ore. Un decesso registrato in regione, un 83enne in provincia di Rimini. Sostanzialmente stabili i ricoveri: i pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive sono 28 (+1), negli altri reparti  Covid sono 658 (+8). I casi attivi sono 18.532 (+477), il 96,2% in isolamento a casa.

Marche: nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 442 casi di Covid-19, con 1.778 tamponi processati nel percorso diagnostico e un tasso di positivita' al 24,9% (ieri era al 28,7% con 489 casi); l'incidenza cumulativa su 100 mila abitanti e' tornata a salire, passando da 218,68 a 226,99. Sono complessivamente 58 (+4) i pazienti assistiti negli ospedali delle Marche e 5 (+1) nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive ci sono 3 pazienti (come ieri) e il tasso di occupazione dei posti letto e' all'1,3%; sono 4 (-1) i pazienti nelle aree di semi intensiva e 51 (+5) i ricoverati nei reparti non intensivi, con l'occupazione dei posti letto in area medica al 5,6%. Nelle ultime 24 ore e' stata registrata una vittima correlata al Covid-19 e il bilancio dall'inizio della crisi pandemica e' di 3.920 morti. Lo si apprende dal bollettino quotidiano del Servizio sanitario regionale.

Toscana: sono 1.163.547 i casi di positività al Coronavirus, 1.035 in più rispetto a ieri (276 confermati con tampone molecolare e 759 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.128.737 (97% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.432 tamponi molecolari e 5.606 tamponi antigenici rapidi, di questi il 14,7% è risultato positivo. Sono invece 1.767 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 58,6% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 24.684, +0,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 197 (3 in meno rispetto a ieri), di cui 13 in terapia intensiva (stabili). Oggi non si registrano nuovi decessi. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione. 

Puglia: sono 1.131 i nuovi casi di coronavirus rilevati oggi in Puglia su 8.738 test giornalieri registrati, con una incidenza al 12,9%. le vittime sono due mentre delle 18.970 persone attualmente positive, 242 sono ricoverate in area non critica (ieri erano 244) e 10 in terapia intensiva (ieri erano 13). Questa la distribuzione dei nuovi casi per provincia: Bari: 377; Bat: 107; Brindisi: 76; Foggia: 203; Lecce: 206; Taranto: 141. I residenti fuori regione sono 19 e due risiedono in province non definite.

Veneto: sono 1.592 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Veneto nelle ultime 24 ore , per un totale di 1.773.193 dall'inizio della pandemia. Il bollettino regionale non segnala vittime, con il totale fermo a 14.738. Risalgono gli attuali positivi, che sono 28.118, 387 in più rispetto a ieri. In lieve aumento i dati clinici, con 438 ricoveri in area non critica (+5), lieve incremento (+3), per un totale di 25, in terapia intensiva. 

Lazio: oggi nel Lazio su 3.041 tamponi molecolari e 12.484 antigenici per un totale di 15.525i, si registrano 2.700 nuovi casi positivi (-242), sono 2 i decessi (-1), 454 i ricoverati (+2), 29 le terapie intensive (-2) e +2.013 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 17,3%. I casi a Roma città sono a quota 1.672.

Liguria: aumentano ancora i positivi al covid e gli ospedalizzati in Liguria. Sono saliti a 8377, 74 in più di ieri. I nuovi casi sono 410 a fronte di 3343 tamponi (937 molecolari e 2406 test antigenici). Il tasso di positività è del 12,26%. I nuovi contagiati sono 185 nel Genovese, 36 nell'Imperiese, 51 nel Savonese, 40 nel Tigullio e 96 nell'Imperiese e due non sono residenti in regione. I guariti nelle ultime 24 ore sono 336. Il numero degli ospedalizzati supera di nuovo i 150 casi: sono 151 (tre in terapia intensiva), sei in più rispetto a ieri. Non si registrano morti. In isolamento domiciliare ci sono 4923 persone, 57 in più di ieri. Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 17 dosi di vaccino.

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?