Principio di incendio sul treno (Ansa)
Principio di incendio sul treno (Ansa)

Cremona, 22 novembre 2019 - Principio di incendio, questa mattina alle dieci e mezza, sul treno regionale partito alle 9.40 da Cremona e diretto a Treviglio (Bergamo). All'altezza di Isola Campagna una fiammata ha interessato la carrozza di coda, che si è presto riempita di fumo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i passeggeri, una trentina, sono scesi dal convoglio in aperta campagna per poi raggiungere a piedi la stazione di Treviglio. Trenord, società che gestisce il servizio ferroviario regionale lombardo, ha organizzato un bus sostitutivo. Minimi i danni al mezzo, tante le proteste dei pendolari. Sono in corso verifiche per chiarire le cause dell'accaduto. 

In riferimento al principio di incendio, Trenitalia in una nota precisa che "il treno è una ALe 582 (582 044) conferita a Trenord il 12 maggio 2012 dalla Direzione regionale Lombardia. E’ un treno quindi le cui attività di manutenzione sono da 7 anni di competenza Trenord. Il guasto odierno è riconducibile, quindi, alle attività del manutentore che, fin dalla consegna del treno, sono di competenza esclusiva di Trenord. Trenitalia sta rispettando gli impegni di supporto a Trenord per quanto riguarda la flotta treni".