Quotidiano Nazionale logo
20 mar 2022

Romanengo, incendio in fattoria: distrutta la sala per la mungitura

Incendio nella notte che ha visto il fuoco impadronirsi di una saletta dove erano installate le apparecchiature e i computer utilizzati per il comando dei macchinari per la mungitura, all’interno della cascina Ronchi che sorge nelle campagne di Romanengo. L’allarme è scattato poco dopo le due di notte, quando sono stati chiamati i vigili del fuoco perché dalla fattoria sono state viste le fiamme uscire dalla stanza. In breve i pompieri sono arrivati sul posto, giusto in tempo per riuscire a circoscrivere il fuoco, impedendogli di andare a interessare le parti confinanti con la stanza, tra le quali la stalla dove sono sistemati numerosi bovini da latte. Il lavoro per domare le fiamme è durato diverso tempo e poi i vigili del fuoco hanno lavorato per verificare che non vi fossero altri focolai dai quali poi l’incendio avrebbe potuto riprendere fiato.

Al termine con i proprietari della fattoria, è stato fatto un primo bilancio. Tutte le apparecchiature e i computer presenti nella stanza sono andati distrutti dal fuoco e dal calore e quindi dalla sala comando è stato impossibile coordinare i macchinari per la mungitura. Tuttavia, i titolari della fattoria sono riusciti a rimettere in funzione le apparecchiature presenti nella stalla, che non avevano subito danni dal fuoco e a coordinare la mungitura dell’alba, sia pur con qualche ritardo. Il lavoro dei vigili del fuoco è durato in tutto un paio di ore.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?