Uomo di 71 anni alla guida di un Ape Car muore all’alba in un incidente stradale a Pescarolo ed Uniti

Nello scontro tra il triciclo e l’autovettura ferita anche una donna. Da inizio anno è la terza tragedia della strada in provincia di Cremona

L'intervento di un'ambulanza  (foto d'archivio)
L'intervento di un'ambulanza (foto d'archivio)

Pescarolo ed Uniti (Cremona), 11 gennaio 2024 – Un uomo di 71 è morto e una donna di 29 è rimasta ferita in un incidente tra un ape Car e una autovettura avvenuto sulla strada provinciale 33 a Pescarolo ed Uniti, in provincia di Cremona, all’altezza del secondo incrocio per entrare in paese. La giovane è stata trasportata all’ospedale di Cremona ma non sarebbe in pericolo di vita. Ancora da determinare cause e dinamica del grave incidente. La vittima era alla guida dell’Ape Car.

Sul posto i sanitari di Cremona Soccorso, i vigili del fuoco e i carabinieri di Cremona. Al vaglio cause e dinamica dello scontro che non la lasciato scampo all’uomo. I rilievi di polizia e carabinieri sono tutt’ora in corso e la strada è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni del caso.

I precedenti nel 2024

Da inizio anno è la terza vittima della strada in provincia di Cremona. Venerdì 5 gennaio un giovane uomo aveva perso la vita in un incidente stradale avvenuto nella tangenziale lungo il rettilineo tra la rotonda di via Mantova e quella del Maristella.

Qualche giorno prima era morto Erion Bali, albanese di 38 anni residente a Cremona, in un incidente avvenuto alla rotonda di San Felice. Bali stava viaggiando lungo via Mantova sulla propria Volkswagen Polo ed era diretto verso casa, dove ad attenderlo c’erano la moglie e i loro tre figli, uno nato da poco. Bali era titolare del bar osteria la Grigliata, in via Francesco Soldi.