Una delle cotte di Fasulin
Una delle cotte di Fasulin

Pizzighettone (Cremona), 23 ottobre 2020 - I Fasulin de l'oc cun le cudeghe ci saranno, ma mancherà la tradizionale maratona gastronomica nelle mura di Pizzighettone. In tempi di Covid, verrà mantenuta fede alla tradizione del piatto tipico delle solennità dei defunti: si parte domani (sabato 24) e di nuovo domenica 25 e si replica il prossimo fine settimana (sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre) dalle ore 10.00 alle 14.00 e dalle ore 18.00 alle 20.00.

Non ci sarà la consueta degustazione in loco ma tutti gli appassionati del piatto e i buongustai avranno l possibilità di portarsi a casa i Fasulin de l'òc cun le cudeghe (la cui preparazione richiede tempo e pazienza), in apposite confezioni per l'asporto e degustarlo con i propri cari tra le mura di casa, grazie ad un doppio servizio: l'asporto e il nuovissimo Drive-In dei Fasulin che permetterà di acquistare il piatto senza neppure scendere dall'auto. Il tutto si svolgerà in piazza D'Armi, sotto appositi gazebi (quindi ben visibili a chi arriva) vicino alla grande cucina attrezzata del Gruppo Volontari Mura dove il piatto viene cucinato con le modalità di sempre: cottura rigorosamente espresso che garantisce un piatto 'fresco' di giornata e materie prime di esclusiva provenienza del territorio. Compreso il Fagiolino dall'Occhio di Pizzighettone da agricoltura locale, da alcuni anni coltivato in esclusiva per l'evento di Pizzighettone dall'azienda agricola Sciaretta. Il raccolto 2020 è stato di oltre 40 quintali. In piazza D'Armi saranno disponibili anche le confezioni di Fagiolini dall'Occhio secchi (unico fagiolo autoctono italiano e iper proteico). E per tutti coloro che acquisteranno il piatto tipico il Gruppo Volontari Mura ha pensato a un piccolo omaggio: una mini confezione di Fagiolini dall'Occhio secchi con un piccolo ricettario di corredo, che permetterà di poter cucinare ed apprezzare il fagiolino di Pizzighettone anche a casa e anche in altre ricette, come la squisita insalata.

In concomitanza, sempre in piazza D'Armi, presso l'Ufficio turistico del Gruppo Volontari Mura, saranno disponibili informazioni ed accoglienza turistica; si potranno visitare i Musei delle Mura (Arti e mestieri di una volta e Delle Prigioni), entrambi già con percorsi all'insegna della sicurezza e del distanziamento, così pure come si potrà partecipare alle Visite guidate in totale sicurezza perchè organizzate con Audioguide (che permettono contemporaneamente ascolto e distanziamento) e con gruppi ristretti (possibilità di prenotare telefonicamente). Gli orari di apertura dell'Ufficio turistico e delle attività sono quelli consueti del fine settimana: dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18