Due donne disperse nei boschi, rintracciate e recuperate a Dizzasco e Blevio

In azione i vigili del fuoco con gli specialisti Saf e Soccorso Alpino

Il recupero della donna dispersa a Blevio

Il recupero della donna dispersa a Blevio

Dizzasco, 4 gennaio 2024 – Due interventi di soccorso dei vigili del fuoco nelle ultime ore, assieme alle squadre del Soccorso Alpino, per il recupero di persone disperse in zone boschive e impervie. 

La prima uscita è stata a Dizzasco in via Mulini dove verso le 19.45 sono iniziate le ricerche di una donna di 47 anni caduta nel bosco fuori sentiero, rintracciata e recuperata alle 22.30, anche con l’aiuto degli specialisti del Saf dei vigili del fuoco.

Un analogo intervento di soccorso urgente è avvenuto a Blevio, frazione Sopravilla, per la ricerca e il recupero di una turista polacca di 32 anni, ritrovata alle 2 di notte da Saf e Soccorso Alpino. Era uscita di casa per fare una passeggiata e si è persa sul sentiero che da Brunate conduce al Montepiatto. I suoi parenti hanno allertato i soccorsi alle 17, quando non è rientrata. La donna ha rifiutato il ricovero anche se apparsa abbastanza provata.