Quotidiano Nazionale logo
27 gen 2022

Condannato a un mese per furto di benzina

Un furto di carburante da una moto, e di monetine e alcuni oggetti da un’auto, entrambe parcheggiate in via Oltrecolle a luglio 2018. Hamza Moukafih, marocchino di 23 anni, è stato condannato ieri a un mese di reclusione, in continuazione con una condanna per altri episodi analoghi che sta scontando in comunità. Furti e rapine commessi a Rebbio fino al 2020, anche all’interno della parrocchia di Don Giusto ai danni degli ospiti. Un anno e mezzo fa era stato arrestato in flagranza dalla polizia, e aveva iniziato un percorso di recupero in affidamento ai servizi sociali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?