Quotidiano Nazionale logo
23 feb 2022

Bitumificio a Montirone Il Tar boccia il ricorso presentato dal Comune

Anche il terzo ricorso contro il bitumificio nella cava Betulla di Montirone, presentato dal Comune in cui sorgerà l’impianto, è stato respinto. Come già accaduto per i ricorsi del comune di Borgosatollo e di quello del comitato “Bitumificio? No grazie“ con Legambiente (circolo La nostra terra) e privati, il Tar di Brescia ha bocciato anche la richiesta del comune di Montirone di annullare l’autorizzazione concessa dalla Provincia. Per i giudici amministrativi non ci sono errori procedurali, per cui l’iter può proseguire. La battaglia legale, però, non finisce qui: gli ambientalisti hanno già annunciato di voler impugnare la bocciatura del Tar davanti al Consiglio di Stato. F.P.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?