Brescia CalcioBrescia: contro il Bari missione salvezza del nuovo allenatore Daniele Gastaldello
np_user_4025247_000000
LUCA MARINONI
Brescia Calcio

Brescia: contro il Bari missione salvezza del nuovo allenatore Daniele Gastaldello

Domani l'ex difensore sarà il quarto allenatore stagionale delle Rondinelle e cercherà di porre fine alla serie di sconfitte. Le probabili formazioni

Daniele Gastaldello
Daniele Gastaldello

Domani alle 15 l’impegnativo match al “Rigamonti” con il Bari sancirà l’esordio di Daniele Gastaldello quale “capo allenatore” del Brescia. Dopo le esperienze come vice di Josep Clotet, ruolo nel quale ha iniziato la stagione, l’ex difensore, che sta frequentando il Supercorso di Coverciano e sarà aiutato nei panni di vice da Mario Bortolazzi, munito del regolamentare patentino, si appresta ad essere il quarto tecnico di questa tribolata stagione delle Rondinelle.

Per la sua “prima” alla guida della panchina biancazzurra il neo-mister Gastaldello avrà a disposizione tutti i componenti della rosa, ad eccezione dell’acciaccato Galazzi, ma potrebbe recuperare un elemento importante come Cistana, ormai a disposizione e che potrebbe anche dare il suo contributo dal 1’. Per il resto, l’impressione è che il Brescia di Gastaldello possa puntare sul 4-4-3, con diversi ballottaggi ancora da risolvere, ma con il recuperato Rodriguez e Olzer chiamati a sostenere Ayé che tornerà ad essere il perno dell’attacco biancazzurro.

“Il mio calcio – è la presentazione di Gastaldello, che ha ribadito di avere accettato con convinzione la chiamata di Cellino – è fatto di organizzazione, con i giocatori nel loro ruolo. Ci sono momenti della partita nei quali serve il palleggio e altri nei quali, invece, occorre verticalizzare. Personalmente voglio trasmettere la mentalità di provare sempre a vincere. Mi è stato chiesto di fare punti e di salvare il Brescia. Sappiamo benissimo che clima c’è intorno a noi, ma nel calcio tutto può cambiare da un momento all’altro. Sono sereno e convinto di quello che possiamo fare”. Possibilmente cominciando con un risultato positivo con il Bari per interrompere la serie delle sei sconfitte consecutive e dare il via alla svolta che il Brescia non può più attendere oltre.

PROBABILI FORMAZIONI:

Brescia (4-3-3): Lezzerini (Andrenacci); Jallow (Karacic), Adorni, Mangraviti (Cistana), Huard (Pace); Bisoli, Van De Looi, Ndoj; Olzer, Rodriguez, Ayé. All: Gastaldello-Bortolazzi.
Bari (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Di Cesare, Vicari, Mazzotta; Maita, Maiello, Benedetti (Benali); Botta; Esposito, Cheddira. All: Mignani.