Palazzolo sull’Oglio, ferito dalla punta di un tornio: grave operaio di 25 anni

Trasportato in ospedale in codice rosso. Sul posto, oltre ai carabinieri della compagnia di Chiari, i tecnici della Medicina del lavoro di Ats, chiamati ad accertare la dinamica dell’incidente

Carabinieri in azione (foto di archivio)

Carabinieri in azione (foto di archivio)

Palazzolo sull’Oglio (Brescia) – Infortunio sul lavoro oggi a Palazzolo sull’Oglio. Stando alla prima ricostruzione, un operaio venticinquenne di Calcinate (Bergamo) poco prima delle 9 è rimasto ferito dalla punta di un tornio ed è finito in ospedale in codice rosso.

Nella sede dell’azienda di via Pontida la Centrale di prima emergenza Areu ha inviato un’automedica e un’ambulanza. I soccorritori sono stati allertati per un intervento in codice giallo, in realtà le condizioni dell’addetto si sono rivelate più gravi del previsto - non risulterebbe però in pericolo di vita -, così il ferito è stato accompagnato in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Sul posto, oltre ai carabinieri della compagnia di Chiari, i tecnici della Medicina del lavoro di Ats, chiamati ad accertare la dinamica dell’incidente .