Soccorso alpino
Soccorso alpino

Tremosine (Brescia) , 20 gennaio 2018 - Esce a fare una passeggiata in montagna, viene stroncato da un malore fulminante e il cane lo veglia finché arrivano i soccorsi. E' successo a un escursionista tedesco di 53 anni.

L'uomo, in vacanza con la moglie sul Garda, ieri era uscito con il suo fedele amico a quattrozampe per un'escursione tra i monti di Tremosine. Non vedendolo rientrare, in serata la moglie del 53enne ha allertato i soccorsi. Subito sono state attivate le ricerche. In campo Soccorso alpino della Vallesabbia, Vigili del fuoco di Salò e di Tremsine, Carabinieri, Volontari del Garda. Le perlustrazioni sono durate ore finché a mezzanotte il corpo è stato avvistato vicino al sentiero che sale verso il monte Zenone. Accanto c'era il cane che ha tenuto compagnia al suo padrone per l'ultima volta fino a notte inoltrata.