BEATRICE RASPA
Cronaca

Desenzano, autobus di linea Apam prende fuoco in strada: paura vicino al supermercato

Il mezzo è stato avvolto improvvisamente dalla fiamme: sono stati i passeggeri, appena scesi alla fermata, a chiamare i soccorsi

L'autobus andato a fuoco a Desenzano

L'autobus andato a fuoco a Desenzano

Desenzano del Garda (Brescia) - Momenti di paura nel pomeriggio di martedì 14 febbraio a Desenzano del Garda, dove è andato a fuoco un autobus di linea. Il conducente, un 46enne, nel tentativo di domare il rogo è rimasto lievemente ferito alle braccia e alle mani. Non risultano passeggeri coinvolti.

Stando a quanto ricostruito l'incendio è divampato dal vano motore del mezzo Apam che transitava vuoto lungo viale Michelangelo. Vendendo il fumo levarsi dal pullman, il conducente ha prontamete accostato sul ciglio della strada. Ha appena fatto in tempo a scendere, e le fiamme hanno completamente avvolto il bus, generando una nube di fumo nero e lingue di fuoco alte metri visibili a grande distanza.

L'uomo è rimasto lievemente intossicato e ha riportato qualche ustione sulle braccia Per evitare rischi ai veicoli in transito e permettere le operazioni di spegnimeto si è imposta la chusira del tratto di strada interessato.

Sul posto sono intervenute due squadre di vigili del fuoco, da Desenzano e da Castglione dell Stiviere (Mantova), con un'autobotte. La viabilità è stata ripristinata solo in serata.