Chiari, 15enne muore travolto dal treno mentre attraversa i binari

L'incidente nella stazione in provincia di Brescia: il ragazzino investito davanti agli amici, che hanno dato subito l'allarme. Linea ferroviaria bloccata

I soccorsi in stazione
I soccorsi in stazione

Chiari (Brescia) - Tragedia a Chiari, domenica 22 gennaio poco dopo le 18, nella stazione ferroviaria. Un ragazzino di 15 anni è stato travolto da un treno. Il macchinista non ha potuto frenare poiché se lo è trovato davanti improvvisamente.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti il 15enne era con una comitiva di amici quando hanno deciso di attraversare, probabilmente per andare su una delle banchine per prendere un treno. Gli altri ragazzi hanno utilizzato il sottopassaggio.

La dinamica

Lui ha fatto una corsa tra le rotaie, probabilmente senza nemmeno rendersi conto del convoglio in arrivo e di quello che è poi accaduto. L’impatto con i vagoni non gli ha lasciato scampo. Le persone presenti in stazione hanno immediatamente chiesto aiuto alla centrale operativa del 112 di Brescia che ha inviato sul posto alcuni mezzi del 119, i vigili del fuoco, i carabinieri del nucleo radiomobile di chiari e i loro colleghi della stazione di Castrezzato e la Polfer.

Secondo una prima ricostruzione il ragazzo sarebbe stato colpito di striscio da un treno. L'urto lo avrebbe fatto cadere sotto un altro treno.

La linea ferroviaria che transita da Brescia è momentaneamente bloccata con ripercussioni su tutta la rete.