Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Ustionato un operaio 26enne

Fuga di gas e scintilla causano vampata in azienda

Un operaio 26enne è rimasto ustionato al volto e al braccio, in modo non grave, mentre era al lavoro in una ditta che si occupa di serigrafia, in via Orio al Serio. L’infortunio è avvenuto intorno alle 9.20. A causa di una perdita d’acqua il 26enne con altri colleghi stava effettuando un intervento di manutenzione alla ricerca del guasto nella tromba delle scale interne degli uffici. L’operazione ha danneggiato la tubazione del gas, causandone una fuoriuscita. Una scintilla ha innescato una vampata che ha causato un principio d’incendio, spento dal personale interno all’azienda. Verso la fine delle operazioni, è avvenuta una seconda fiammata che ha investito il giovane, trasferito al Papa Giovanni XXIII per essere medicato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?