Sparito in Val Dorizzo Ancora nessuna traccia del trentottenne

Sparito in Val Dorizzo  Ancora nessuna traccia  del trentottenne
Sparito in Val Dorizzo Ancora nessuna traccia del trentottenne

Ore di angoscia per le sorti di un trentottenne di Bovezzo, di cui non si hanno notizie da giovedì scorso. L’uomo, affetto da problemi psichiatrici – e seguito da un centro psicosociale – non dà notizie da giorni dopo avere abbandonato la sua auto in Val Dorizzo, in territorio di Bagolino, sulla strada che porta al Gaver. L’allarme è scattato in seguito al ritrovamento della vettura nella serata di sabato scorso. Da quel momento sono state avviate le ricerche, il dispiegamento di forze è ingente, con oltre ottanta uomini che setacciano i boschi. Il campo base è allestito a Bagolino, dove si alternano vigili del fuoco permanenti e volontari, supportati dal nucleo alpino e fluviale, personale Sigef della Finanza, Protezione civile di Brescia e Bergamo, Soccorso alpino e speleologico (quinta delegazione), unità cinofile di Brescia e Monza. Nelle ricerche impiegati anche droni ed elicotteri.