Leolandia apre e cerca personale

Leolandia, il parco a tema per famiglie, cerca personale per la stagione di Carnevale. Sono aperte dodici posizioni, dalla mascotte agli addetti ai negozi e ristorazione. Il parco offre impiego continuativo e coinvolge in media 1.000 persone ogni anno. Per candidarsi, è possibile consultare il sito internet del parco.

Leolandia apre e cerca personale
Leolandia apre e cerca personale

Dodici posizioni ancora aperte. Dalla mascotte agli addetti negozi e ristorazione, dai manutentori ai geometri. Carnevale è alle porte e per Leolandia, il parco a tema per famiglie, si tratta dell’inizio della stagione, in anticipo rispetto agli altri parchi divertimenti. A Capriate San Gervasio, tra Bergamo e Milano, le selezioni per chi intende candidarsi a entrare nello staff sono aperte. "Leolandia – dichiara il presidente Giuseppe Ira – è un volano fondamentale per l’impiego sul territorio e coinvolge una media di 1.000 persone ogni anno tra dipendenti fissi, stagionali e indotto. Abbiamo un piano di investimenti a lungo termine che porterà anche negli anni futuri a un incremento della domanda di personale: inoltre siamo tra i parchi a tema con la stagione più lunga, da febbraio all’Epifania, con un solo mese di chiusura all’anno. Questo consente anche agli operatori stagionali di poter contare su una fonte di impiego continuativa". Per conoscere i profili professionali cercati basta entrare nella sezione “lavora con noi“ del sito internet www.leolandia.it. Cliccando “scopri le posizioni aperte“ si verrà indirizzati direttamente all’elenco dell’offerta lavorativa. In questo momento il parco cerca operatori per le giostre, responsabili delle pulizie e delle attività di mantenimento del decoro, aspiranti manutentori, manutentori meccanici, addetti alla caffetteria, alla ristorazione e ai negozi, tate con ottimo inglese, persone alla prima esperienza lavorativa, animatori disposti a indossare le vesti delle principali mascotte e dei personaggi più amati dai bambini, geometri per l’ufficio tecnico e responsabili salute e sicurezza. Le candidature devono essere inviate tramite il sito internet.