FABRIZIO CARCANO
Cronaca

L’Atalanta mette mano al suo tesoretto: Cambiaghi per arrivare a Simeone

Bergamo. l’attaccante brianzolo cresciuto a Zingonia rientra alla Dea dopo due anni a Empoli. L’idea è di proporlo al Napoli come contropartita per il Cholito

La Dea mette mano al suo tesoretto . Cambiaghi per arrivare a Simeone

La Dea mette mano al suo tesoretto . Cambiaghi per arrivare a Simeone

Bergamo – Tra i tanti giocatori di rientro all’Atalanta dai rispettivi prestiti in serie A o all’estero c’e l’interessante 24enne attaccante brianzolo Niccolò Cambiaghi, di ritorno da un positivo biennio a Empoli dove ha fatto molto bene, collezionando 58 presenze e 7 gol in due stagioni in Toscana. Talento cristallino, suggeritore (lo scorso anno 5 assist) più che finalizzatore, seconda punta in grado di svariare a sinistra, Cambiaghi è un giocatore dal potenziale non ancora del tutto espresso, richiesto da mezza serie A.

Prodotto del settore giovanile nerazzurro dove è arrivato a soli dieci anni facendo tutta la trafila fino alla Primavera con cui ha vinto gli scudetti del 2019 e del 2020, l’attaccante monzese classe 2000, 24 anni a dicembre, dopo due positive stagioni di apprendistato in serie B con Reggiana e Pordenone, ha fatto il salto di qualità nelle ultime due stagioni in Toscana in maglia azzurra. Gasperini lo ha convocato per i ritiri estivi sia nel 2022 che nel 2023, provandolo nelle varie amichevoli, e potrebbe fare lo stesso il prossimo 10 luglio. Difficile però che Cambiaghi possa restare in nerazzurro, chiuso dai vari De Ketelaere, Miranchuk e Lookman nel ruolo di seconda punta.

Più probabile che il talento brianzolo cresciuto a Zingonia possa essere una pedina di scambio sul mercato, dove lo cercano la Lazio e il neopromosso Parma, ma soprattutto il Napoli di Conte. All’Atalanta piace l’idea di Giovanni Pablo Simeone come centravanti di riserva da mettere in panchina come vice Scamacca.

Il Napoli valuta il 29enne argentino (75 gol in A) sui 15-16 milioni ma in un’eventuale trattativa con gli azzurri il giovane Cambiaghi potrebbe rappresentare un’importante contropartita tecnica. Anche il portiere Pierluigi Gollini, non riscattato dai campani a 8 milioni, potrebbe essere un’eventuale contropartita per arrivare al Cholito.