Elisoccorso (Foto archivio)
Elisoccorso (Foto archivio)

Casnigo (Bergamo), 21 maggio 2018 - Ha subito l'amputazione della mano destra l'operaio di 45 anni che questa mattina a Casnigo ( Bergamo) è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro. L'uomo, che vive a Fiorano al Serio ( Bergamo), era al lavoro alla 'Poliplast', un'azienda che si occupa della lavorazione di materiale plastico.

Da quanto ricostruito, l'operaio stava lavorando su un macchinario che trita la plastica quando la mano destra è rimasta incastrata. Immediati i soccorsi, sul posto è giunto l'elisoccorso del 118, con il quale l'operaio è stato trasferito all'ospedale San Gerardo di Monza per tentare la complessa ricostruzione delle dita amputate dal macchinario. Presenti anche i tecnici dell'Ats e i carabinieri, oltre ai vigili del fuoco.