Corsa salvezza, Breno e Castegnato non mollano . Bersi: "Sono tranquillo, abbiamo le carte in regola"

Le squadre di calcio Breno e Atletico Castegnato si preparano per il prossimo turno, cercando punti per una permanenza tranquilla. Il Breno è soddisfatto del pareggio contro la Clodiense, mentre l'Atletico Castegnato cerca di allontanarsi dalle zone basse della classifica.

Corsa salvezza, Breno e Castegnato non mollano . Bersi: "Sono tranquillo, abbiamo le carte in regola"
Corsa salvezza, Breno e Castegnato non mollano . Bersi: "Sono tranquillo, abbiamo le carte in regola"

BRENO (Brescia)

Nel girone C della D le bresciane Breno e Atletico Castegnato si preparano al prossimo turno, affilando le armi calcistiche alla ricerca di punti che contano per guadagnarsi una permanenza di categoria tranquilla. I granata del Breno sono reduci dal pari contro la Clodiense. "E’ stata una partita - commenta l’allenatore Bersi - di cui dobbiamo essere contenti per la prestazione che è stata fatta. Avremmo anche meritato di tornare a casa con i 3 punti, ma siamo andati a giocare in casa della prima in classifica. Siamo stati bravi ad approcciare alla partita, nonostante un gol subito su una palla inattiva dove probabilmente dovevamo stare più concentrati, poi la nostra proposta di gioco è stata ottima in tutta la gara". "Sono -aggiunge- perciò contento del punto fatto sia per la classifica sia per il morale: siamo riusciti a rimettere in sesto una partita contro una squadra, ma adesso dobbiamo ricominciare a fare punti e a giocarci buona parte della nostra salvezza in casa perché il nostro rendimento casalingo è stato decisamente deficitario".

L’Atletico Castegnato dopo i 3 punti strappati al Mori S.Stefano fuori casa si affida al suo allenatore Guerra per continuare ad allontanarsi dalle zone calde della graduatoria di un girone molto duro del quarto campionato nazionale per importanza.

L.D.F.