Quotidiano Nazionale logo
9 mar 2022

Bergamo, cantiere di oltre 10 anni: case Aler pronte ma semivuote

Assegnati solo 33 alloggi  sui 77 a canone moderato nelle tre palazzine in via Borgo Palazzo

michele andreucci
Cronaca
Le prime e uniche assegnazioni
Le prime e uniche assegnazioni

Bergamo - Non c’è pace per le tre palazzine Aler di via Borgo Palazzo. Dopo un cantiere durato oltre 10 anni e caratterizzato da ritardi, fallimenti e costi quasi raddoppiati, il problema ora è riempire i 77 alloggi a canone moderato che l’azienda ha messo a bando a maggio 2021. In dieci mesi, infatti, ne sono stati assegnati una trentina e più della metà delle richieste sono state respinte perché non idonee. Non solo. Il bando è scaduto ed è stato rinnovato per un altro anno (fino a dicembre) con la speranza di scrivere la parola fine a una vicenda che si trascina ormai da oltre 15 anni.

Per cercare di accorciare i tempi, diversamente a quanto accadeva l’anno scorso, le domande presentate nel 2022 vengono esaminate una ad una. È stata anche abolita la prelazione per i residenti in città. Eppure nel 2021 di domande ne sarebbero arrivate a sufficienza per riempire tutti gli alloggi, ma su 97 richieste solo 41 sono state ammesse. Qualcuno, poi, ha rinunciato e ad oggi, tra appartamenti già occupati e altri in via di formalizzazione del contratto, quelli assegnati sono 33. Ne mancano, quindi, ancora 44.

Spiega il presidente di Aler Fabio Danesi: "Dobbiamo aumentare la comunicazione per far sapere ai cittadini che a Bergamo c’è una grande opportunità, in una zona peraltro molto appetibile, perché raggiunta da numerosi servizi. Spero che nei prossimi mesi si possa colmare questo divario, se possibile prima del prossimo inverno, in modo che anche le spese condominiali non gravino più sull’ente".

Il complesso di via Borgo Palazzo dispone anche di altri 30 alloggi affittati a canone sociale: di questi 22 sono già stati assegnati, mentre gli altri 8 sono a disposizione per eventuali cambi alloggio, oppure saranno inseriti nel prossimo bando del Comune, atteso in primavera. Le unità abitative sono distribuite in tre palazzine di 5 piani, per un totale di 66 trilocali, 34 bilocali e 7 monolocali. Le metrature variano da 28 a 70 metriquadrati. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?