Caprino Bergamasco, precipita con il parapendio su un albero: recuperato a 15 metri d’altezza

Disavventura a lieto fine per un uomo salvato nel primo pomeriggio dagli uomini del Soccorso alpino

In volo con il parapendio (foto archivio)
In volo con il parapendio (foto archivio)

Caprino Bergamasco, 27 dicembre 2023 – La chiamata agli uomini della VI Delegazione Orobica del Cnsas-Soccorso alpino è giunta poco prima delle 13. Ad attivare l’Sos un uomo rimasto bloccato su un albero a un'altezza di circa quindici metri. Lì ci era finito con il suo parapendio che stava precipitando di cui, fortunatamente, era riuscito ad aprire la vela di emergenza. 

L'uomo, rimasto cosciente, è riuscito a inoltrare una richiesta di aiuto e la centrale Soreu Alpi ha mandato sul posto le squadre territoriali della stazione Valle Imagna del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico e l'ambulanza del Soccorso Cisanese.

I soccorritori lo hanno raggiunto, messo in sicurezza e calato a terra. Valutato dal punto di vista sanitario dai due sanitari Cnsas presenti, è stato messo in barella e trasportato con portantina all'ambulanza.