Bergamo, cade dalla gru sotto gli occhi dei colleghi e batte la testa: grave operaio di 69 anni

Martinengo, l’incidente in un cantiere in via Villanuova. Le condizioni dell’uomo sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita

I soccorsi (foto d'archivio)

Massimo Pasquali

Martinengo (Bergamo), 14 febbraio 2024 – Incidente sul lavoro stamattina in Bergamasca. Un operaio di 69 anni è precipitato da una gru mentre stava lavorando in un cantiere in via Villanuova, a Martinengo. L’infortunio è avvenuto intorno alle 7,15 sotto gli occhi dei colleghi che hanno immediatamente chiamato il 118. Nella caduta l’uomo ha battuto violentemente la testa.

Sul posto sono intervenuti con automedica e ambulanza i soccorritori dell’Area unica per l’emergenza urgenza che hanno  stabilizzato l’operaio e lo hanno trasportato in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. L’uomo, che è sempre rimasto cosciente, non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Bergamo e gli ispettori dell’Ats per ricostruire l’accaduto e verificare il rispetto delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.