Desio (Monza), 11 settembre 2017 – Nudo. Probabilmente sotto effetto di droghe. In evidente stato di agitazione. Così i carabinieri hanno trovato un 35enne residente in zona, che si era barricato dentro la stanza di un noto albergo in centro a Desio, l'Hotel Selide.
Una volta aperta la porta, i militari si sono trovati di fronte la scena piuttosto singolare. L'uomo ha raccontato di essere stato cacciato di casa e che la fidanzata non ne voleva più sapere di lui. Quindi, ha girato alcuni alberghi, andandosene senza pagare. È stato in ospedale. Poi è arrivato nell'hotel desiano.
Qui i militari hanno trovato sei grammi di cocaina, ritenuti per uso personale: è stato segnalato alla Prefettura come assuntore. Contattando la famiglia, sono riusciti anche a fare da “mediatori”, permettendo che il 35enne venisse riaccolto a casa.