Saronno, Mino Sport chiude dopo 59 anni: il negozio amato da Gustav Thöni

Il punto di riferimento degli sportivi, soprattutto sciatori e tennisti. L’annuncio è arrivato dai figli che per anni hanno gestito l’attività con il padre, Giacomo Banfi

Dopo 59 anni chiude Mino Sport, il negozio amato da Thoeni

Dopo 59 anni chiude Mino Sport, il negozio amato da Thoeni

Saronno (Varese), 2 marzo 2024 –  Per 59 anni è stato il punto di riferimento degli sportivi, soprattutto sciatori e tennisti, della città degli amaretti e a poche settimane dalla morte del suo fondatore Giacomo Banfi si prepara a chiudere i battenti Mino Sport lo storico negozio di via San Cristoforo.

L’annuncio è arrivato dai figli che per anni hanno gestito l’attività con il padre. Era stato proprio Giacomo Banfi ad aprire l’attività nel 1965 accanto al negozio di busti e prodotti ortopedici della madre.

Lui appassionato di sport da qualche tempo procurava a Milano sci ed altri articoli per gli amici e così ha deciso di provare ad aprire la propria attività. Il successo era arrivato subito e negli anni Settanta e Ottanta Mino sport era il punto di ritrovo del sabato pomeriggio degli appassionati di sci che preparavano l’uscita della domenica. Non sono mancate le presenze vip come quella di Gustav Thöni. Con la morte del fondatore, a dicembre, l’epilogo che nessuno si attendeva: la chiusura.