Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Malattie del cervello Premiata ricercatrice

Premiata per lo studio di un gruppo di malattie rare. Importante riconoscimento per Giada Lavigna, una studiosa trentenne di Canegrate che insieme ai suoi colleghi del laboratorio di neurobiologia dei Prioni, sta testando gli effetti di un nuovo trattamento. La Mario Negri Alumni Association Mniaa ha premiato gli sforzi del progetto di studio di un gruppo di malattie da prioni, particolarmente rare. La studiosa, dopo aver conseguito la Laurea Magistrale in Biologia molecolare della Cellula, all’Università degli Studi di Milano, ha poi continuato il percorso di studi iscrivendosi al corso di specialisti in ricerca biomedica, proposto dall’istituto Mario Negri ai neolaureati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?