I soccorritori arrivati alla stazione di Saronno Sud l’altro giorno intorno alle 11,30 hanno trovato un 37enne con una ferita d’arma da taglio. L’uomo è stato portato all’ospedale di Saronno: era provato e decisamente sotto choc ma fortunatamente si trattava di una ferita superficiale. Sul posto sono accorsi anche i carabinieri a cui il 37enne ha spiegato l’accaduto. Tutto era nato per una lite con l’aggressore che per avere la meglio ha ferito l’altro contendente con un coltello e si è dileguato quando questi è finito a terra. Sono in corso le indagini identificare e rintracciare il responsabile dell’aggressione.