Ladri in Jaguar a Busto Arsizio, rubano profumi e prodotti di elettronica: denunciati

La coppia, un uomo e una donna, dopo i colpi si è dileguata a bordo della potente auto. La vettura, parcheggiata sotto casa, ha consentito alla polizia di individuare la loro abitazione

Polizia
Polizia

Busto Arsizio (Varese), 14 dicembre 2023  – La coppia di ladri, un uomo e una donna, viaggiava in Jaguar. Quasi…da film. I due sono stati denunciati per furto e rapina impropria a danno di alcuni esercizi commerciali. I fatti risalgono alla mattina dello scorso lunedì, quando la centrale operativa del Commissariato di Gallarate ha diramato la nota di un uomo e una donna che avevano razziato della merce nei negozi “Acqua e Sapone” e “Unieuro”.

Nel primo la donna aveva riempito la borsa di profumi, per circa 850 euro, e, fermata alle casse dagli addetti alle vendite, li aveva convinti a lasciarla uscire per permetterle di parlare con il marito. Una volta fuori era stata vista fuggire con la refurtiva dopo essere salita su una Jaguar guidata da un uomo. Poco dopo la scena si era ripetuta all’"Unieuro”, dove la donna era stata fermata perché sorpresa a riempire la borsa di prodotti elettronici del valore di circa 560 euro. In questo caso però la ladra si era trasformata in rapinatrice, riuscendo a fuggire con il bottino dopo aver minacciato (“ti ammazzo”) e spintonato l’addetto alla vendita.

L’immediato scambio di informazioni tra i due commissariati ha permesso di identificare subito i due, un uomo e una donna, tossicodipendenti e con precedenti. Così gli agenti del commissariato di Busto Arsizio si sono subito messi sulle loro tracce, finché hanno intercettato la Jaguar ferma sotto l’abitazione dell’uomo. Una perquisizione domiciliare ha fatto trovare parte della merce sottratta all’“Unieuro”, che è stata restituita al negozio, mentre il resto, per ammissione della stessa ladra che si è presentata in uno stato di evidente alterazione, era già stata barattata con droga. I due sono stati denunciati per furto aggravato e rapina impropria.