Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 mar 2022

"Il tema del corpo nella filosofia": il cortometraggio del liceo Candiani è da primo premio

Il video della delegazione bustocca sui legami fra la pische e gli organi ha sbaragliato quelli di altri mille concorrenti al concorso "Romanae disputationes"

13 mar 2022

Gli alunni del liceo artistico Candiani di Busto Arsizio hanno vinto un premio alla nona edizione del concorso nazionale di filosofia "Romanae Disputationes". Oltre mille studenti e docenti da tutta Italia si sono riuniti per la prima volta in diretta streaming per le riflessioni finali del percorso, iniziato a ottobre e dedicato al tema de "La questione del corpo". Gli studenti del liceo bustocco, accompagnati dal professor Luca Franceschini, si sono aggiudicati il primo posto nella categoria "video junior" con un cortometraggio filosofico.

Iniziato a settembre con la lezione del professor Carlo Sini seguita da oltre 5500 studenti, il percorso di Romanae Disputationes si è concluso questo weekend con la convention online a cui hanno partecipato accademici come il professor Felice Cimatti dell’Università della Calabria e il professor Costantino Esposito dell’Università di Bari. Durante la due giorni conclusiva si è tenuto il torneo di dibattiti filosofici "Age contra" per sostenere tesi opposte sul tema dell’anno.

"Siamo felicissimi di aver potuto lavorare insieme a centinaia di studenti e docenti, in un anno così difficile a causa della pandemia e ora della guerra in Ucraina - commenta Marco Ferrari, docente e direttore di Romanae Disputationes - in questa edizione abbiamo scoperto che non esiste la persona senza il suo corpo: noi non ‘abbiamo’ un corpo, bensì ‘siamo’ un corpo".

Lorenzo Crespi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?