Carabinieri
Carabinieri

Busto Arsizio (Varese), 15 luglio 2019 - I carabinieri hanno recuperato tre potenti motociclette Ducati rubate, nascoste in un capannone in un'area occupata da famiglie di sinti italiani nel Varesotto . Lo hanno riferito i carabinieri, spiegando che i mezzi erano stati sottratti nella notte del 3 luglio scorso dall'officina di una concessionaria Ducati di Castellanza.

Sempre secondo quanto spiegato dall'Arma, i ladri non si sono però accorti che sulle moto era attivo l'antifurto satellitare e grazie al segnale emesso i militari di Busto Arsizio sono risaliti all'area recintata. Il "titolare" del capannone, un 35enne pregiudicato e disoccupato, è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione, in attesa dell`esito delle indagini sull'identità degli autori del furto. Le moto recuperate sono i modelli Panigale, V4 Red 2018 e 1199 del valore di oltre 50mila euro ritrovate in perfette condizioni e sono state restituite ai legittimi proprietari.