Frontale in Val Brembana. Muore artigiano di 56 anni

Lo schianto tra due auto è avvenuto intorno alla mezzanotte all’ingresso della Galleria del Costone a San Giovanni Bianco.

Frontale in Val Brembana. Muore artigiano di 56 anni

Inutili i soccorsi per l’imprenditore che viaggiava come passeggero

Ha perso la vita per le conseguenze del violento frontale avvenuto nella notte tra sabato e ieri in cui sono rimaste coinvolte due auto. Andrea Sartirani, artigiano a San Giovanni Bianco, aveva 56 anni. È successo intorno a mezzanotte all’ingresso della Galleria del Costone proprio di San Giovanni Bianco, in Valle Brembana, già teatro di altri incidenti. Dalla prima ricostruzione della Polizia stradale di Treviglio il cinquantaseienne si trovava a bordo di un’auto condotta da una quarantaseienne che si è scontrata con un’altra vettura guidata da un uomo di 44 anni. Una delle auto viaggiava in direzione di San Pellegrino Terme, l’altra in senso contrario.

Restano da chiarire origine e dinamica del tremendo impatto. Colpa della velocità o di un colpo di sonno, tutte ipotesi al vaglio. Sul posto la centrale operativa del 118 ha inviato l’automedica e tre ambulanze per prestare soccorso ai feriti. Ma quando il personale sanitario ha raggiunto il luogo dov’era avvenuto l’incidente, per Sartirani purtroppo non c’era più nulla da fare. Mentre la conducente della vettura su cui si trovava la vittima è stata portata al Papa Giovanni XXII per essere sottoposta a ulteriori accertamenti.

Ferito anche il conducente dell’altra vettura. I primi a intervenire per i rilievi sono stati i carabinieri della Compagnia di Zogno e una squadra dei vigili del fuoco di Bergamo, che hanno estratto i feriti dalle vetture. Sulla stressa strada, all’altezza della località Tre Croci, venti giorni fa aveva perso la vita contro un’auto un motociclista di 47 anni.