Cassano Magnago, violenta lite tra due donne al bar: una 20enne incinta e una 52enne in ospedale

Prima qualche insulto, poi dalle parole sono passate ai fatti e hanno iniziato a picchiarsi. Sul posto sono intervenuti i soccorsi e i carabinieri

Carabinieri e ambulanza in azione nella notte (Foto archivio)

Carabinieri e ambulanza in azione nella notte (Foto archivio)

Varese, 21 gennaio 2024 –  Rissa tra due donne ieri sera a Cassano Magnago, entrambe sono finite al pronto soccorso. Ancora da chiarire quanto accaduto, i carabinieri stanno vagliando gli elementi raccolti.

La richiesta di intervento al 112 è arrivata da un bar nel centro di Cassano Magnago, sembra che le due donne, una ventenne, incinta e una cinquantenne, si siano incrociate nel locale. Prima qualche insulto poi dalle parole sono passate ai fatti picchiandosi. Davanti a quella situazione che si faceva sempre più pesante, soprattutto per lo stato della più giovane, incinta, qualcuno dal bar ha chiamato il 112.

Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari con l’ambulanza e gli uomini dell’Arma. Entrambe le protagoniste della violenta lite sono state accompagnate al pronto soccorso. Al momento non risultano denunce, nessuna delle due persone coinvolte ha ancora sporto querela, l’accaduto è al vaglio dei carabinieri.