L’Inter di Milano riparte contro la Samp: saluta Chawinga, resta Pavan

L'Inter ha concluso il ritiro precampionato e si prepara a esordire in campionato. Tabitha Chawinga ha salutato i tifosi con una lettera, mentre Matilde Pavan è stata confermata fino al 2026. La squadra è pronta a iniziare una nuova stagione.



L’Inter di Milano riparte contro la Samp: saluta Chawinga, resta Pavan

L’Inter di Milano riparte contro la Samp: saluta Chawinga, resta Pavan

E’ terminato domenica 3 settembre il ritiro precampionato delle nerazzurre di Rita Guarino a Storo. La squadra esordirà in campionato nel week end del 16 e 17 settembre per affrontare in trasferta la Sampdoria. Il gruppo, intanto, ha dovuto privarsi del suo punto di riferimento nella passata stagione, ovvero Tabitha Chawinga, tornata in Cina dopo aver segnato 23 gol in 23 gare (con 7 assist): arrivata la scorsa estate in prestito da una lunga esperienza nella Chinese Women’s Super League, la classe 1996 malawiana tornerà a Oriente per difendere i colori del Wuhan Jianghan University. L’attaccante ha voluto però salutare i suoi tifosi con una lettera a cuore aperto pubblicata sui suoi profili social: "Sapevo fin dal primo momento in cui sono entrata al Breda, di aver trovato un altro posto che potevo chiamare casa. Posso solo descriverlo come un senso di conforto e familiarità. Mi sono inserita subito e ho capito in che squadra speciale mi ero unita. SSe sei fortunata, crei dei bei ricordi lungo la strada. E ne ho fatti tanti all’Inter". Chi, invece, proseguirà il suo percorso in nerazzurro fino al 30 giugno 2026 è Matilde Pavan, centrocampista classe 2004: "Per me l’Inter rappresenta una grande opportunità, sono molto contenta e ho sentito grande fiducia da parte della società".

I.C.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su