Quotidiano Nazionale logo
30 nov 2021

Cesare Cremonini, è uscito "Colibrì": le curiosità del nuovo singolo

Tre anni e mezzo dopo "Nessuno vuol essere Robin", il cantautore bolognese torna con un brano

cristiana mariani
Spettacoli
Cesare Cremonini,Torino, 16 ottobre 2021. ANSA/JESSICA PASQUALON
Cesare Cremonini

Il mese di dicembre è iniziato con un ritorno musicale importante. E' uscito "Colibrì", nuovo singolo di Cesare Cremonini. Un ritorno particolarmente atteso da milioni di fan del cantautore bolognese, il quale non pubblicava nuove canzoni degne di nota da oltre tre anni e mezzo se si esclude "Giovane stupida", brano che non ha ottenuto il successo sperato. L'ultima hit vera e propria era stata , infatti, "Nessuno vuole essere Robin" del 2018. Ecco adesso "Colibrì", nuovo singolo che mette fine al digiuno da nuovi brani. Cremonini aveva pubblicato nel 2019 un "Best of" con alcune canzoni inedite, tra cui proprio quella "Giovane stupida" che aveva fatto molto discutere per i suoi toni da canzone d'amore non proprio riuscitissima.

Oggi ecco "Colibrì", singolo che si pone sulla scia di "Possibili scenari" per quanto riguarda la maturità di Cremonini. Cesare è cresciuto sia come artista sia dal punto di vista umano e anche il linguaggio, gentile e delicato, utilizzato in "Colibrì" ne è un esempio. Un singolo che anticipa "La ragazza del futuro", nuovo album che uscirà il 25 febbraio 2022. Il disco arriverà ben cinque anni dopo l'ultimo album, ovvero proprio quel "Possibili scenari" che rappresenta una sorta di spartiacque nella carriera di Cremonini. Una curiosità: il 29 novembre 2019 era uscito il "Best of", mentre il primo dicembre 2020 è stato pubblicato il libro "Let them talk. Ogni canzone è una storia", in cui Cremonini racconta la nascita di alcuni dei suoi brani più noti al grande pubblico. Evidentemente la fine dell'anno è un periodo particolare per il cantautore bolognese. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?